Auto contro mano su tangenziale Napoli: conducente ubriaco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
incidente_stradale_notte_tangenzialeEra ubriaco e ha fatto inversione di marcia al casello di Agnano della Tangenziale di Napoli il giovane di 29 anni che stamattina, all’alba, è rimasto ferito in un grave incidente in cui hanno perso la vita due persone, avvenuto all’altezza del casello di Fuorigrotta, dopo avere percorso cinque chilometri contro mano. Nell’impatto è morto sul colpo un uomo di 48 anni, di Torre del Greco (Napoli), che si stava recando al lavoro.

La ragazza di 22 anni seduta sul lato passeggero dell’auto che ha provocato la collisione, invece, è morta nell’ospedale Cardarelli, poco dopo il ricovero, per le gravi ferite riportate. Il 29enne, invece, è attualmente ricoverato nell’ospedale San Paolo di Fuorigrotta: le sue condizioni di salute sono gravi ma non è in pericolo di vita.

Mentre percorreva la tangenziale di Napoli in direzione Pozzuoli, il conducente della Renault Clio, che all’alba ha provocato un grave incidente stradale con due morti, ha fatto inversione di marcia e ha percorso cinque chilometri, molti dei quali a fari spenti, fino a scontrarsi violentemente, all’altezza dell’uscita Fuorigrotta, con la Fiat Panda guidata da un uomo di 48 anni, deceduto sul colpo, che si stava recando al lavoro.

La circostanza è emersa dall’analisi che la Polizia Stradale ha effettuato sulle immagini dei sistemi di monitoraggio installati sulla tangenziale della città partenopea. L’uomo, di 29 anni, è rimasto ferito ed finito in ospedale. Morta, invece, la sua passeggera, una giovane ragazza di 22 anni.

VIDEO DA YOUTUBE

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. bhe causando la morte di due persone, non cè mica bisogna della nuova legge per processarlo e condannarlo ad almeno 15 anni di carcere senza sconti, per guida in stato di ebrezza e contromano in tangenziale, con l’ggravante anche della premeditazione all’omicidio, perchè puoi essere pure ubriaco, ma non puoi fare 5 kilometri contromano senza accorgerti di niente, marcire un po in galera gli sta bene e non fate i buonisti, perchè questo non è il caso,grazie.

  2. io il carcere glielo farei fare sulle corsie della Salerno-Reggio sotto al sole e sotto la neve,tanto sicuramente non sarà ultimata prima dei 15 anni.

  3. Dio è giusto….lui si salva e due innocenti muoiono.La giustizia divina è come quella terrena protegge le merde! Non censurare grazie!

  4. Dio non esiste,ma è solo una falsa giustificazione inventata dalla religione.

  5. anonimo delle 06:41, libero di credere o non credere in qualunque cosa, ma ce lo può DIMOSTRARE?
    lei non ha fede in Dio? va benissimo! ma ha fede nel nulla: è la stessa cosa, identica! crede per fede (nel nulla)!
    ma forse è un discorso troppo complicato per gli anticlericali pseudo atei che si spacciano per profondi conoscitori del pensiero razionalista, basandosi su una manciata di fatti storici negativi per la religione cristiana. Tra l’altro siete sempre molto bravi a sparare contro il Papa, ma siete ancor più bravi a tacere contro gliestremisti islamici: provateci a parlare con uno di loro, anche qui da noi, e vi divertirete.
    ripeto la domanda iniziale, dall’alto della sua immensa conoscenza, ci può DIMOSTRARE l’inesistenza di Dio? il mondo attende con ansia questa risposta dell’anonimo delle 06:41, visto che in secoli scienziati e filosofi non ci sono ancora riusciti.

  6. vista la morale che lei mi fà ,mi dimostri lei come Dio esiste visto che muoiono tanti innocenti ,mentre tante carogne che sfruttano,rubano ,stuprano,uccidono ,vivono a lungo e bene a spese degli altri.
    Se il suo Dio esiste,vuol dire che non è giusto ,anzi tutela gli esseri immondi che hanno il sopravvento sul resto dell’umanità.
    Preciso,visto che forse non ha capito,che mi riferisco a qualsiasi Dio o essere soprannaturale.
    L’unica giustizia è quella applicata da noi miseri umani che con le sue grosse pecche non riescie a darci un mondo migliore.

  7. E’ proprio la chiesa che allontana i credenti visto che molti suoi rappresentanti infrangono i comandamenti dando il cattivo esempio.

    Inutile fare i moralisti quando i primi a criticare ed a sbagliare siete voi cristiani.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.