Imprese del Sud: irregolare il bando di gara per pulizie Università Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
universita_di_salerno“Su segnalazione di alcune aziende, abbiamo rilevato che, il bando di gara per la procedura di aggiudicazione, indetta dalla Fondazione dell’Università di Salerno, per garantire i servizi di pulizia dell’Ateneo salernitano, non è conforme al Bando tipo redatto dall’ANAC e pertanto va annullata”, è quanto dichiara Sergio Passariello, Presidente di Imprese del Sud, movimento imprenditoriale meridionale.

Non solo la procedura contiene sbarramenti – continua Passariello – in termini di fatturato, non giustificati nel Bando di Gara, ma dubbie sono anche le richieste di redazione del progetto tecnico che i concorrenti devono presentare. Lo testimonia il fatto che la Fondazione Università di Salerno è stata costretta a fornire ben 58 chiarimenti, spesso con risposte lacunose, generiche e superficiali.

Molte contestazioni sono state sollevate da diversi concorrenti – prosegue Passariello – in merito alla composizione della base d’asta che sembrerebbe non essere congrua e tale da garantire il rispetto del costo della manodopera rispetto alle garanzie di cui  alla clausola sociale prevista nella contrattazione collettiva nazionale, mettendo a rischio l’assunzione dei circa 150 dipendenti già in servizio.

In termini tecnici – evidenzia Passariello –  nel Disciplinare di gara, vengono poi chiesti dei servizi migliorativi e delle prestazioni aggiuntive che, di fatto, si duplicano come elementi di valutazione del bando di gara, ed anche in questo caso, alle richieste di chiarimenti inviate da alcuni concorrenti, le risposte fornite sono state generiche e superficiali.

Le contraddizioni che sono emerse – sottolinea Passariello –  leggendo le risposte fornite ai vari quesiti posti da diversi concorrenti, ci obbligano a denunciare pubblicamente quanto sta accadendo in questa procedura di gara.

Nei prossimi giorni – conclude Passariello –  formalizzeremo la richiesta d’intervento all’Autorità Nazionale Anticorruzione – Servizio Vigilanza, per chiedere un intervento immediato per la sospensione della procedura di gara e la sua riproposizione nel rispetto delle normative vigenti che tutelino la concorrenza e la trasparenza.

Comunicato stampa a firma di Sergio Passariello Presidente Imprese del Sud

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.