Rischio overdose per tre in meno di un’ora, si teme droga tagliata male

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pronto_soccorso_salerno_inaugurazione_caldoro_de_luca_22Tre persone che hanno una età tra i 30 e i 39 anni sono stati slavati al pronto soccorso dell’ospedale  “Ruggi” di Salerno dopo aver accusato malori legati all’abuso di sostanze stupefacenti. I tre casi a poca distanza l’uno dall’altro hanno fatto scattare l’allarme. Si sospetta una partita di cocaina tagliata male. A darne notizia il quotidiano La Città oggi in edicola. I tre che manifestavano i sontomi di una sospetta overdose sono sotto osservazione.

ALLARME AMNESIA. La chiamano amnèsia, «amnè», è la droga della camorra, venduta a basso costo. Si tratta di  una marijuana di pessima qualità, trattata con gocce di metadone: dalla sua combustione – secondo quanto hanno rivelato le analisi dei laboratori della polizia Scientifica – si sprigionano fumi devastanti per la salute. Ha già mandato fuori di testa tre adolescenti napoletani: una ragazzina di sedici anni, un suo amico di diciotto, e un diciannovenne. Lo scrive Il Mattino oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.