Aeroporto, Cisal: «Per cosa abbiamo speso centinaia di migliaia di euro?»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
aeroporto_salerno_medavia«Quanto sta accadendo sull’aeroporto Costa d’Amalfi e Cilento – oramai i cambi di nome sono superiori ai voli della struttura – ci preoccupa sia dal punto di vista sindacale sia per quanto riguarda le ricadute negative sul territorio – ha affermato Giovanni Giudice, segretario regionale Cisal Terziario -.

In primis da inutili quanto discutibili diatribe basate su localismi che portano a continue modifiche del nome a decisioni sulla compagine aziendale che altro non fanno che creare confusione e danneggiare la struttura aeroportuale. Cosa significa che adesso la Regione Campania si tira indietro?

Entra la Basilicata e noi usciamo dalla porta di servizio. I privati non si sa quando potranno mai subentrare per portare a pieno sviluppo l’infrastruttura creando quei posti di lavoro da troppo tempo aspettati. Si sono spesi centinaia di migliaia di euro per cosa? Per leggere di ripensamenti, incertezze, astensionismi e cambi di nome!

Questa è una vera e propria presa in giro! Una figura pessima della pubblica amministrazione che non riesce neanche ad intervenire attivamente per l’allungamento di una pista! Siamo stanchi di leggere dichiarazioni contrastanti e dei nulla di fatto. Come Cisal Terziario sollecitiamo il presidente De Luca e il delegato all’infrastruttura aeroportuale per conto della Regione, il consigliere Luca Cascone, affinché si prendano le redini della situazione e si agisca con tutta l’energia e il peso dell’istituzione rappresentata per portare a termine l’opera e darla in mano ai privati. Capodichino è ormai saturo e non mostra l’efficienza necessaria per i traffici aerei in essere, non dimostriamo incompetenza con la  struttura di Salerno, altrimenti sarebbe un pessimo inizio per quel rilancio della Campania se neanche si riesce a sbloccare un impasse fatta di localismi spiccioli».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.