Riccardo Rossi vince il Premio Cinecibo al Festival di Giffoni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Giffoni_experience“A tutti gli italiani piace mangiare, e parlare di cibo, soprattutto al cinema. Tra tutte le scene di cinema che preferisco devo citare e  ricordo quella di Ettore Scola ne ‘La Famiglia’  dove Vittorio Gassman mangia da solo il semolino in quella cucina” : con queste parole, l’attore romano  Riccardo Rossi ha accolto tra le mani il Premio Cinecibo, in occasione della 45sima edizione del Giffoni Film Festival. A consegnargli l’ambito riconoscimento è stato Donato Ciociola, ideatore e fondatore del primo festival cinematografico a tema gastronomico, in Italia. Il premio è dedicato a volti del piccolo e grande schermo che, come Rossi, abbiano interpretato magistralmente scene in cui il cibo la fa da padrone, o ancora a registi, sceneggiatori, produttori, che si sono distinti nella valorizzazione dell’arte culinaria, della territorialità e della tipicità enogastronomica locale e nazionale.

Rossi si è distinto in numerose scene legate al cibo nel corso della sua carriera ma soprattutto per la partecipazione al programma televisivo “Cuochi e Fiamme”dove ha avuto il ruolo di giurato dal 2011 al 2013. La cerimonia di premiazione è stata anche l’occasione per lo stesso Donato Ciociola di annunciare le date della quarta edizione del Festival, che si terrà, nel cuore del Cilento, dal 2 al 4 Ottobre 2015,  a Vallo della Lucania (Salerno), nelle suggestive e antiche stanze di Palazzo Mainenti e presso il teatro auditorium “Leo DeBernardinis”, e vedrà in concorso molte pellicole dedicate dieta mediterranea, in linea con il tema principale dell’Expo. La giuria sarà presieduta, come sempre accade sin dalla prima edizione, dall’attore e  regista Michele Placido. Negli ultimi anni si sono aggiudicati il premio Massimo Boldi, Giuseppe Tornatore, Ferzan Ozpetek, Luca Miniero, Enrico Vanzina, Carlo Verdone, Richy Tognazzi, Luca Argentero e Raul Bova. Durante la cerimonia di premiazione, tenutasi Cittadella del Cinema di Giffoni Valle Piana, Rossi è stato omaggiato con una selezione di prodotti tipici della O.P. Terra Orti, che insieme a Bisol, Hotel d’Inghilterra, e Cilento Incoming sono sostenitori del progetto.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.