Salerno: scopre di avere un brutto male, si lancia nel vuoto a 41 anni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
ambulanza_genericaAveva 41 anni e non 45 il direttore di banca A.S. che ieri si è tolto la vita lanciandosi nel vuoto da una abitazione in via Vernieri, accanto al cinema Apollo. La tragedia è avvenuta quando erano da poco trascorse le sette del mattino. L’uomo, originario di Giffoni, aveva scoperto di essere affetto da un brutto male lo stesso che strappò prematuramente alla vita il fratello di appena 50 anni. «Un uomo perbene e sempre all’altezza del ruolo che ricopriva, è stato uno choc da cui sarà difficile riprendersi», così lo ricordano  gli ex colleghi della filiale di via Murate della Bcc di Battipaglia e Montecorvino Rovella e dalla quale era stato recentemente trasferito a Salerno come ricorda il quotidiano Il Mattino oggi in edicola.

La Città di Salerno, invece, riporta il testo di un sms che l’uomo avrebbe inviato alla moglie prima di togliersi la vita: “Ti ho sempre amato e ti chiedo scusa”. L’uomo lascia la moglie e due figli. Parenti, amici e conoscenti si sono stretti attorno alla vedova ed ai figli che hanno chiesto che sia rispettato l’immenso dolore derivato da questa brutta storia. I funerali si svolgeranno questa mattina alle 12.15 alla Chiesa dell’Immacolata in Piazza San Francesco mentre la salma sarà tumulata al cimitero di Giffoni Valle Piana.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. E’ terribile e angosciante, la mente umana è un vero mistero…
    Condoglianze e vicinanza alla moglie e ai figli, che riposi in pace.

  2. MI DISPIACE, HO AVUTO IL PIACERE DI COLLABORARE CON LUI IN UN PROGETTO, UN VERO SIGNORE. IL MIO PENSIERO VA ALLA MOGLIE E AI PARENTI, AI QUALI RIVOLGO LE MIE PIU’ SENTITE CONDOGLIANZE

  3. e’ sempre una tristezza immensa sentire queste notizie … cosi giovane
    riposa in pace fratello

  4. Onore al suo coraggio, e fanculo a questa subdola malattia che spegne un uomo a poco a poco… lo ammiro tantissimo, sinceramente, se proprio doveva finire era giusto che decidesse lui come. RIP

  5. Lo stato la gente comune pensa al nulla qui si muore volete aiutare i ricercatori politici schfosi condoglianze

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.