Immigrazione, Cirielli (FdI-AN): “No a Eunavfor Med, ancora fallimento per Governo Renzi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sbarco_Migranti_Nave_Bettina_profughi_23“Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale vota no al decreto sulla missione EUNAVFOR MED. Ancora una volta l’Unione Europea calpesta ogni interesse dell’Italia, irride alle legittime richieste di un Governo che pure è asservito come il Governo Renzi, se ne frega della sicurezza, della tenuta sociale ed economica del popolo italiano, e ci dà una manciata di soldi e due navi, semplicemente per potenziare il servizio degli scafisti per portare disperati nel nostro Paese”. È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato salernitano di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale. “L’Unione europea – spiega – ci prende in giro rispetto all’opportunità di intervenire così come avremmo dovuto fare da tempo per fermare la tratta degli esseri umani, per contrastare i terroristi e i criminali che lucrano su questi viaggi della morte. Nulla si fa per intervenire in loco, per essere presenti con forza, per distruggere questi mezzi di imbarcazione, se necessario, anche sulle coste libiche”.

“Siamo veramente sbalorditi per il modo con cui il Governo e questa maggioranza vogliono spacciare questa missione per un’azione militare di sicurezza e di pace, contro gli scafisti e contro i criminali – sottolinea – In realtà, sarà una missione che costerà all’Italia, esporrà a rischi inutili i nostri militari, all’usura dei nostri mezzi assolutamente non ricompensata, né dalle risorse che mette in campo l’Italia, né da quelle che mette in campo l’Unione europea. Non risolverà il problema della tratta degli esseri umani, né quello degli scafisti e dei terroristi che gli sono dietro”. “È un fallimento completo da tutti i punti di vista – conclude Cirielli – Ancora una volta un fallimento nei confronti dell’Unione Europea che irride agli interessi italiani, e irride a questo Governo asservito alle logiche che non sono quelle degli interessi nazionali”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.