Salernitana incompleta, conviene aspettare e… sperare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Ritiro_Salernitana_Cascia_3E’ folto il plotone di quelli che aspettano. Tra di loro ci sono tutti quei tifosi che aspettano il completamento della squadra a disposizione di Torrente ma senza fare eccessive polemiche. Ci sono poi quelli che aspettano ma non tralasciano l’immancabile polemica. Era accaduto lo scorso anno e l’anno prima ancora smentiti dai giocatori acquistati nella fase finale del mercato e soprattutto dai risultati.
Parlare di scetticismo sarebbe esagerato eppure sotto l’ombrellone, in questi caldi giorni di fine luglio tra i supporters del cavalluccio non si parla d’altro che di acquisti, rosa da rimpinguare, calciatori su cui puntare. Come da tradizione il mercato della Salernitana parte forte, vedi Eusepi, poi si arena. Ristagna per giorni settimane per per poi infiammarsi nei giorni conclusivi.

Una politica assolutamente non condivida dagli addetti ai lavori, un azzardo secondo qualcuno, il modus operandi di Lotito per altri. Alla fine ha sempre avuto ragione il patron con gli innesti last minute. E quando si è sbagliato come nel caso dei vari Foggia, Esposito e Volpe si è corso ai ripari ottenendo comunque il risultato prefissato alla vigilia. Bisogna dunque aspettare la fase finale per vedere completata la rosa, per conoscere il vero volto della Salernitana che al momento resta, dopo 18 giorni di ritiro un cantiere con su scritto lavori in corso. Così com’è la Salernitana oltre ad essere incompleta è anche poco competitiva. Lo sanno i tifosi ma lo sa anche Fabiani e la società.

Il campionato però comincia i primi di settembre e dunque per Lotito e Mezzaroma c’è tutto il tempo per porre rimedio a questa situazione: senza affanni, senza assilli e soprattutto senza dispendio di energie economiche. Ci vuole pazienza e fiducia. Ci vuole calma e sangue freddo. Ci vuole fiuto per puntare gli acquisti giusti, ci vuole tutto questo ed anche un pizzico di fortuna quella componente che nel calcio spesso fa la differenza ed accompagna anche chi come Lotito riesce a fare scelte vincenti e indovinate all’ultimo giorno utile di mercato. Ai tifosi non resta che aspetatre e sperare che la buona stella che accompagna il patron continui a brillare.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.