Il giorno della Sfogliatella Santarosa, regina della cucina di Conca dei Marini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sfogliatella_Conca_SantarosaIl 2 Agosto un gustoso percorso gastronomico per festeggiare la Sfogliatella Santarosa, regina della cucina di Conca dei Marini. Nata in “clausura”, tra le cellette delle suore del Monastero omonimo a Conca dei Marini, intorno al 1700, la sfogliatella santarosa si prepara ad
affrontare l’esame più impegnativo di tutta la IV edizione del Festival a lei dedicato. Domenica 2 Agosto, infatti, per festeggiare il “Giorno della Sfogliatella Santarosa”, a partire dalle ore 21.00, si snoderà da Piazza Olmo alla Piazzetta di Sant’Antonio il “classico” percorso gastronomico, che farà degustare a locali e turisti le specialità della cucina del territorio e assaporare la prelibatezza del dolce creato, quasi per caso, dalle sapienti mani delle monache.

Una versione “storica” racconta infatti che un giorno, dopo aver preparato il pane, la suora addetta alla cucina, cuoca e bravissima pasticcera, si trovò con un avanzo di farina di semola cotta nel latte. Poiché sprecare il cibo veniva considerato peccato, la monaca pensò bene di aggiungerci alcuni ingredienti che abbondavano in dispensa, tutti provenienti dal loro giardino, pieno di alberi da frutto e dove c’era una vigna dalla quale ricavavano un ottimo vino. Quindi, aggiunse della frutta secca, dello zucchero e del liquore al limone, una sorta di moderno limoncello. 

Poi, arricchì l’impasto di pane con un po’ di strutto e vino bianco, per ottenere una frolla dolce da cui ricavò due sfoglie, all’interno delle quali mise il ripieno precedentemente preparato. Infine, diede all’involucro la forma di cappuccio di monaca che cosse nel forno. La degustazione prevede gli assaggi di “Freselle con pomodorini del piennolo, mozzarella e basilico”, “Tubetto con i totani della baia di Conca dei Marini”, “Panino con salsiccia su letto di melenzane”. Tutto innaffiato da vino locale. A concludere, ovviamente, la regina della serata, la “Sfogliatella Santarosa” appunto, accompagnata da sorsi di limoncello e finocchietto. La serata sarà allietata dalle musiche popolari e popolane delle splendide “Ninfe della Tammorra”.

Per informazioni sull’ingresso all’iniziativa e sull’intero programma della IV edizione del SantarosaConcaFestival, organizzato da Comune e Pro Loco di Conca dei Marini, e dall’Associazione Liberi Operatori Economici,
consultare www.santarosaconcafestival.com

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.