Eboli: la Giunta Comunale approva il bilancio di previsione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Eboli_ComuneIl primo passaggio, quello in Giunta Comunale, è stato realizzato giovedì scorso. L’esecutivo Cariello ha deliberato il bilancio comunale di previsione. Si tratta dell’indispensabile atto per la programmazione sia in termini di realizzazioni, che di spesa e di servizi per i cittadini. In questo caso si tratta soprattutto di uno straordinario esempio di efficienza ed impegno da parte dell’amministrazione comunale che ha invertito la tendenza dei decenni scorsi e regalato alla città in poche settimane l’atto fondamentale per il governo della città. Pur non potendo intervenire su alcuna tariffa, a causa del programma di riequilibrio votato nel precedente mandato consiliare, il nuovo bilancio di previsione mantiene tutti i servizi indispensabili per i cittadini.

«Abbiamo accelerato per quanto possibile, con l’obiettivo di dare alla città un atto fondamentale, in mancanza del quale non sarebbe possibile programmare l’azione di governo che la città e gli ebolitani si aspettano da noi – commenta il sindaco, Massimo Cariello -. Lo abbiamo fatto con la responsabilità di rappresentare tutti e con la consapevolezza che, pur in un momento di grave difficoltà finanziaria, rimane necessario guardare al futuro e programmare gli interventi». Dopo il periodo ferragostano, il documento sarà portato nel plenum del Consiglio Comunale, l’organo deputato alla deliberazione definitiva sull’atto finanziario comunale.

«E’ stato un lungo e paziente lavoro – spiega l’assessore al bilancio, il vicesindaco Cosimo Pio Di Benedetto –. Abbiamo studiato criticità ed emergenze fin dal primo giorno di insediamento di questa amministrazione, dopo il voto di giugno. E’ sotto gli occhi di tutti come in appena un mese siamo stati capaci di approntare il documento programmatico finanziario finale, approvato adesso dalla Giunta Comunale. Lo abbiamo fatto grazie al lavoro ed al grande impegno di amministratori ed uffici e tutti insieme, pur tra le difficoltà di una situazione debitoria che tutti conoscono, siamo finalmente riusciti a dare un segnale alla città in termini di fiducia nel nostro operato e di efficienza dell’amministrazione comunale».

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.