I fatti del giorno: sabato 1° agosto 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiJET PRIVATO DELLA FAMIGLIA BIN LADEN PRECIPITA IN INGHILTERRA
ERA PARTITO DA MALPENSA. MORTO PILOTA E TRE PASSEGGERI

Un aereo privato saudita, di proprietà della Salem Aviation di
Gedda, controllata dalla famiglia dell’ex leader di Al Qaida
Osama Bin Laden, è precipitato ieri sera in un parcheggio
dell’Hampshire, a sud dell’Inghilterra. Morti il pilota e tre
passeggeri. Il velivolo era partito da Malpensa. Incidente anche
in Colombia. Un aereo si è schiantato al suolo, morti 11
militari.
—.

RENZI E IL CASO AZZOLLINI, NON SIAMO PASSACARTE DELLE PROCURE
VIA LIBERA DA SENATO A RIFORMA RAI. ‘ABBIAMO I NUMERI,AVANTI’

‘Poteva esserci fumus, Pd in buona fede’. Stefano: rispetti le
Camere. Premier: ‘l’incidente’ di ieri non ha pregiudicato Ddl
Rai, sul canore si vedrà se correggere. Nuovo Cda non a tempo,
competenza per le nomine. Allarme Corte Conti su risorse
province: ‘servizi a rischio’. Ma Madia respinge timori giudici.

MOLOTOV ESTREMISTI EBREI A NABLUS,MUORE UN BIMBO PALESTINESE
TIMORI DI ESCALATION IN CISGIORDANIA. NETANYAHU, ‘TERRORISMO’

Scritte in ebraico sui muri della casa. Forse ritorsione dopo
omicidio colono. Gravemente ustionati anche i genitori e il
fratellino, il premier israeliano in visita all’ospedale, poi
chiama Abu Mazen. Anp: ‘Israele responsabile’. In serata ucciso
da militari israeliani palestinese al confine Israele-Striscia.
—.

FIUMICINO TORNA ALLA NORMALITÀ, FUNZIONANO ANCHE LOW COST
PREMIER, SFORZO PUBBLICO PER HUB. DELRIO CONVOCA ENAC E ADR

L’Enac annuncia che il Leonardo da Vinci è pienamente operativo.
Anche la Vueling, nonostante i ritardi, riesce a far partire 105
voli. Secondo i consumatori lo stop dello scalo ha prodotto
danni per milioni di euro, offerto ai viaggiatori sostegno
legale. Adr, ieri traffico record, 154mila viaggiatori.
—.

AGGUATO NEL CENTRO DI NAPOLI, UCCISO UN RAGAZZO DI 21 ANNI
ERA INCENSURATO. A SPARARE SONO STATE DUE PERSONE IN MOTO

Un giovane di 21 anni, Luigi Galletta, è morto in un agguato
consumato nel centro storico di Napoli. Il ragazzo, che faceva
il gommista ed era incensurato, è stato colpito da tre colpi di
arma da fuoco e ricoverato d’urgenza all’ospedale Loreto Mare,
dove poi è morto. Il giovane era stato avvicinato da due persone
in sella ad una moto di grossa cilindrata.
—.

CALCIO: JUVE A MARSIGLIA, ULTIMO TEST PRIMA DELLA SUPERCOPPA
LAZIO GIA’ A SHANGHAI. ROMA: DE ROSSI, NOI PRIMI RIVALI JUVE

Ultimo test per la Juventus prima della Supercoppa dell’8
agosto. Stasera i bianconeri saranno di scena a Marsiglia dove
incontreranno l’Olympique senza, però, i due centrali Chiellini
e Barzagli finiti in infermeria. La Lazio è già a Shanghai, dove
potrebbe arrivare anche il neoacquisto Milinkovic-Savic. Dalla
Roma De Rossi carica la squadra: la Juve parte favorita, ma la
Roma non può non essere la prima rivale. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.