Il Consigliere Provinciale Coscia replica a Iannone: “Polemica sterile priva di fondamento”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Giovanni_Coscia“Sterile, ingiustificata ed assolutamente priva di ogni fondamento è la polemica sollevata dall’ex presidente “nominato”, in merito alla “presunta” inattività da parte di questo Ente riguardo agli interventi in favore degli studenti diversamente abili che frequentano gli Istituti Secondari di secondo grado della provincia”. Con queste parole, il capogruppo del Pd alla Provincia, Giovanni Coscia, replica alle dichiarazioni dell’ex presidente Iannone.  “E’ solo il caso di rappresentare a Iannone – dichiara Coscia – che in data 30 luglio, nonostante la caotica situazione normativa in materia di titolarità delle funzioni relative al supporto organizzativo degli studenti svantaggiati e la difficile situazione finanziaria in cui versa l’ente, certamente non determinata dall’attuale Amministrazione, sono stati approvati due decreti presidenziali, uno riguardante l’assistenza specialistica e l’altro riguardante il trasporto scolastico, con i quali  sono state poste in essere le azioni propedeutiche finalizzate a garantire, anche per l’anno scolastico 2015-2016, gli interventi a sostegno della inclusione scolastica dei ragazzi con diversa abilità”.

Coscia continua: “Vale la pena di rammentare ancora all’ex nominato che, anche nei precedenti anni scolastici, nonostante una situazione normativa certamente più chiara e meno nebulosa di quella attuale e tagli ai trasferimenti statali sicuramente minori rispetto a quelli sanciti dall’ultima legge di stabilità, i contributi in favore degli studenti diversamente abili sono stati erogati non prima del mese di gennaio dell’anno scolastico di riferimento e le attività di assistenza specialistica, realizzate dai Piani di Zona e dalle scuole a favore degli alunni affetti da gravi handicap, finanziate non prima dello stesso periodo. Intellettualmente onesto, invece, sarebbe da parte dell’ex presidente “ereditario”, smettere di speculare su problematiche così importanti come la disabilità e l’handicap in relazione alle quali bisognerebbe avere  sensibilità e rispetto”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ma perché lo rispondete pure a questo Iannone? Ma chi è? Forse è un zappielloche raccoglie pomodori ?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.