Mendicino al veleno: “Grazie Salerno, ma chi doveva aiutarmi non l’ha fatto”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Salernitana_Foggia_50_Mendicino_MenichiniDeluso, rammaricato, è questo lo stato d’animo di Ettore Mendicino. L’attaccante saluta dopo 60 presenze e 14 gol in granata. Lo fa postando sulla sua pagina di Instgram una foto eloquente di spalle scrivendo poche ma intense righe. SuperMendo se ne va, ma lo fa lasciando una scia di veleno. L’attaccante oltre a dimostrare l’attaccamento per una piazza e una tifoseria che gli ha dato tanto, non rinuncia a lanciare delle frecciatine allo staff tecnico-societario e a parte della stampa: “Immense lacune professionali di molte persone con cui ho lavorato, anche nel momento buio dove ho subito guai fisici non è stato semplice perché il più delle volte non sono stato aiutato da chi aveva il potere di farlo” va duro Mendicino. E poi Mendo attacca la stampa: “Non dimentico lo schifo di alcuni “fantomatici professionisti” della carta stampata, fino ad arrivare ai reali problemi che hanno impedito il mio rinnovo a Salerno per la prossima stagione ma…probabilmente non avrebbe senso parlarne.”

Mendicino saluta i tifosi ricordando una delle pagine più belle della sua parentesi granata:

“Sono rammaricato perché i guai fisici non mi hanno consentito di potermi esprimere al meglio. Sono comunque orgoglioso di aver giocato nella Salernitana ed aver vinto, orgoglioso di esserne stato capitano probabilmente nella partita più importante quella in casa col Benevento, perché alla fine sono le emozioni che ti rimangono. Buona vita a Salerno e alla Salernitana”. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. ogni anno faceva un sacrificio a restare a salerno perchè le sue ambizioni erano altre, adesso è in collera con la società perchè senza squadra, come sono strani questi calciatori, buona fortuna mendicino!!!!

  2. Non voglio difendere la società, ma dopo averlo ringraziato per quanto ha fatto e dato negli anni scorsi, nn posso essere d’accordo sul suo sfogo. Purtroppo le occasioni le ha avute, ma con un programma ambizioso della società di media/alta classifica, Mendicino decisamente nn rientra tra quei giocatori che può farci fare il salto di qualità!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.