Palinuro: paura per 30enne dispersa in mare, aveva perso l’orientamento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Capitaneria_Guardia_CostieraErano le 21.30 della scorsa sera quando i telefoni per le emergenze 1530 squillano contemporaneamente nelle sale operative della Guardia Costiera di Palinuro e Agropoli. La segnalazione è di quelle importanti una ragazza sui 30 anni intorno alle 14.30 si è allontanata per una nuotata dalla spiaggia di Pioppi e di lei non vi è più alcuna notizia. La preoccupazione dei familiari è alta e si è temuto il peggio, sono passate troppe ore da quando ha preso il mare, anche se si parla di un’esperta nuotatrice e conoscitrice della zona. Scatta la macchina dei soccorsi, congiuntamente la Guardia Costiera di Palinuro e Agropoli pattugliano la zona con motovedette e gommoni, la zona di ricerca ricade nelle aree S.A.R. (search and rescue) a confine tra le due località del Cilento.

Dopo le prime ricerche vengono allertate le centrali Operative della Guardia Costiera di Salerno ed il centro Operativo di soccorso di Napoli che chiede anche l’intervento di un elicottero dell’Aeronautica Militare. Ai mezzi della Guardia Costiera si aggiungono mezzi privati con a bordo guardiacoste, in questo modo è possibile avvicinarsi alla costa il più possibile. Dopo ore di ricerche arriva una nuova segnalazione sul numero blu 1530, delle persone avvistano una ragazza che stava nuotando intorno alle 23.30 e gli aveva riferito che stava bene e aveva perso l’orientamento per rientrare in spiaggia a Pioppi, le offrono un passaggio via terra ma la giovane declina e dice che vuole rientrare a nuoto.

La zona di ricerca ora è più chiara e ben delimitata, tutti i mezzi vengono dirottati in zona con precisi settori di ricerca, a quel punto i familiari vengono contattati dai guardiacoste e gli viene chiesto di raggiungere la spiaggia da cui era partita ormai 10 ore fa e con torce e luci rendersi il più possibile visibili. E’ a quel punto che mentre si era al telefono con uno dei familiari i guardiacoste sentono una voce sussurrare sto bene e i familiari si lasciano all’emozione di riabbracciarla. La giovane è riemersa in buone condizioni di salute e non necessitava di sanitari. La Guardia Costiera rinnova l’importanza di avvisare i familiari e amici in quali zone si è diretti sia con un mezzo nautico o a nuoto ed inoltre l’importanza di segnalare qualsiasi situazione di potenziale pericolo attraverso il 1530 numero di emergenza in mare.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. probabilmente declinare un passaggio dopo tante ore di ricerche è da matti. Capisco i tempi che non bisogna fidarsi ma continuare a nuotare fa capire che non stava bene proprio psicologicamente.

  2. Se le cose stanno come l’articolo racconta: “Io l’avrei lasciata a mare” !
    ….ANZI L’AVREI RIBUTTATA IN MARE ! Imbecillità elevata alla massima potenza. E ….poi …..motovedette, gommoni, elicottero ci mancava soltanto “na’ portaerei. JATEVENNE |

  3. si stava allenando per la 25 km di nuoto che prende 4 ore e passa di braciate continue…..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.