Alfredo Polverino muore a 44 anni, era stato investito da un’auto pirata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
alfredo_polverinoTravolto e ucciso da un’auto pirata in litoranea. E’ accaduto domenica sera in un incidente stradale in litoranea. La vittima è Alfredo Polverino salernitano, del quartiere Pastena di 44 anni. Alfredo non ce l’ha fatta ed è morto ieri dopo aver lottato per due giorni con quelle ferite rivelatesi fatali. Eppure il 44enne era arrivato in ospedale con le sue gambe, raccontando ai soccorritori di essere stato investito da un’auto pirata. Alfredo nella caduta aveva rimediato la frattura di sette costole e della scapola destra oltre alla perforazione di un polmone. L’incidente si è si è verificato lungo la strada provinciale 175/A in direzione Capaccio nel tratto compreso tra la località “Lido Lago” e il Campolongo Hospital.

Alfredo Polverino stava viaggiando in sella al suo scooter quando è stato travolto da un veicolo che, mentre procedeva nella corsia opposta, ha improvvisamente effettuato un’inversione di marcia, centrando – presumibilmente – la moto su cui viaggiava il 44enne. La redazione di Metropolis ha contattato i familiari di Alfredo che lanciano un appello: “Chi ha visto qualcosa si faccia avanti, vogliamo la verità sulla morte di Alfredo”. Alfredo Polverino era un dipendente della Paravia. Sposato aveva oltre la famiglia un’altra grande passione: la Salernitana. Era un tifoso dei granata e seguiva la squadra sia in casa che in trasferta. Un bravissimo ragazzo che non doveva morire così – dicono alcune persone che lo conoscevano -.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.