Visita la Costiera e lascia l’auto in sosta a Salerno: ticket da 110 euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
40
Stampa
Parcheggio_Salerno_Mobilità_ticketAveva deciso di trascorrere un week-end al mare preferendo la Costiera Amalfitana e le sue bellezze per rilassarsi e scoprire i luoghi incantevoli e selvaggi della Divina. Aveva pensato di parcheggiare l’auto proprio nei pressi dell’imbarco dei traghetti per Amalfi, al Molo Manfredi ma al suo ritorno ha ricevuto una sorpresa non del tutto gradita: 110 euro di parcheggio da pagare. «Very, very expensive» avrà esclamato il turista che probabilmente, distratto oppure accecato dal solleone, non avrà letto il tariffario di Salerno Mobilità: 2 euro all’ora o frazione che fanno 110 euro per il periodo di sosta, prezzo compreso di iva. Lo straniero aveva parcheggiato in Piazza della Concordia dalle 10.13 del 31 luglio alle 16.59 del 2 agosto. Insomma, quasi 55 ore di sosta. Il ticket, come riporta il quotidiano on line de “Il Mattino”, è stato postato sulla pagina Facebook de “I Figli delle Chianchiarelle”. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

40 COMMENTI

  1. Dove sta?????sta nel fatto che il turismo non sboccerà mai a Salerno!e voi?sterile polemica per andare nelle tasche di qualcuno……vi rendete conto che a Salerno questo abbiamo…un pò di turismo…se muore pure quello….altro che città europea….

  2. Forse nelle città sopracitate che alcuni di voi hanno preso come esempio ci sono dei metodi alternativi per andare a giro…….voi avete mai preso un pullman?siete mai andati in costiera in pullman?
    no..perchè voi andate con i motorini, sapendo dove andare……
    noi ci lamentiamo delle altre città quando veniamo fregati, e nemmeno un briciolo di solidarietà quando queste fregature le prendono gli altri……meritiamo di rimanere una piccola..piccolissima realtà…

  3. Il problema potrebbe essere anche questo: TUTTI UNA VOLTA ALMENO NELLA VITA ABBIAMO IL DIRITTO DI ANDARE A PASSARE UN FERRAGOSTO NELLA COSTA DI MARE. Quindi il poveretto che ha parcheggiato l’auto si sentiva protetto nel diritto di vederLa. Invece ha capito in quel momento che non è diritto di tutti ma invece è diritto quotidiano per pochi esseri umani. Ciau.

  4. Strano, non ci sono commenti di Rita. Forse è in vacanza.
    Comunque: per tutti: Piazza della Concordia non è un parcheggio a lungo termine, pertanto non sono presenti tariffe agevolate per lunghe soste. I prezzi sono esposti al pubblico, e regolamentati per legge. Il salernitano intelligente non prende l’autovettura e preferisce i mezzi pubblici, quindi evita di parcheggiare a lungo al centro. Come tutti i centri città i prezzi sono alti per il parcheggio, succede ovunque in Italia e all’estero. Chi pensa che il turista non ritorni più a Salerno è uno sciocco, se avesse parcheggiato in costiera (ammesso che ci fosse giunto in auto) avrebbe pagato molto di più. Visto che dormire in Costiera Amalfitana non è roba per tutti, forse i 110 €uro per il parcheggio li poteva anche pagare senza sacrificio.
    Detto questo è palese che tale notizia è mirata a screditare sia la città che i suoi cittadini.
    I figli delle chiancarelle non sanno fare altro.
    Allora mi domando: PERCHE’ RESTATE ANCORA QUI ??
    ANDATEVENE !!!

  5. Se andava ad Amalfi in auto e se avesse riuscito a parcheggiare ad Amalfi l’auto avrebbe pagato 5 euro l’ora. In linea di principio non è bello togliere un posto auto a Salerno per andarsene ad Amalfi. E come se tu avessi interessi al centro storico ma il posto auto lo levi a me che abito lontano 2 Km dal centro storico!! Che centra il posto auto sotto casa mia con il centro storico e col tuo interesse? E’ un furto! Se devi andare al centro storico devi parcheggiare massimo a 500 metri da esso. il posto lo togli al centro storico o nei suoi paragi. E’ normale così funziona la vita. Ciau

  6. Quel tuo saluto Ciau Ciau mi incuriosisce molto,mi occupo di semantica dei comportamenti per conto di aziende di comunicazione.
    Quale é l’origine e la fonte comportamentale del CIAU,CIAU? Grazie mille.Un selvaggio del Cilento a Roma.

  7. Grazie per la tua informazione,con tutta la mia esperienza nel settore della comunicazione non si finisce mai d’imparare.Grazie.

  8. calmatevi, non occorre eccitarsi perchè un turista ha pagato pochi spiccioli per visitare il nostro territorio, non occorre preoccuparsi perchè il c.d. turista al ritorno da dove viene dirà ai suoi conterranei che la costiera è bella ma cara ma molto cara e forse è meglio visitare sorrento perchè è meno cara.dico per dire, forse tornerà ma col treno per vedere le lucciole d’artista.credetemi non occorre preoccuparsi.tanto i soldi rimangono a questo comune.
    ha ha ha………poveri ottusi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.