Catania in Lega Pro e 5 punti di penalizzazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa

Francesco_LodiRetrocessione in Lega Pro con 5 punti di penalizzazione da scontare nel prossimo campionato. Sono queste le richieste del Procuratore Federale dalla Commissione di Garanzia della FIGC, Stefano Palazzi, nel corso del processo sportivo nei confronti del Catania che si sta tenendo a Roma presso l’Hotel NH Vittorio Veneto.

Sulla scorta della collaborazione offerta dell’ormai ex presidente del club etneo, Antonino Pulvirenti, Palazzi avrebbe inoltre proposto l’inibizione di 5 anni di inibizione per Pulvirenti, mentre, per Pablo Cosentino, ex amministratore delegato etneo, sono stati richiesti 5 anni di inibizione più preclusione e 60mila euro di ammenda. Sempre secondo il Procuratore, gli illeciti risulterebbero palesemente riscontrati, nonché la stessa associazione tra gli autori delle gare comprate.

Il caso Catania dovrebbe sbloccare definitivamente  la vicenda Maniero. Con il bomber si cerca di portare in granata anche il centrocampista Lodi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Ma se non avessero comprato le partite, in legapro ci andavano comunque….quindi non dico serie D ma almeno 15 punti di penalizzazione !!!! E poi perché tanta severità nel condannare la Nocerina ? Quale reato è più grave?

  2. non capisco tutto questo entusiasmo. Stiamo pescando da una squadra che, se il suo presidente non avesse comprate le partite, sarebbe retrocessa

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.