Trasporto Scolastico: la Irno Progetto Vita si aggiudica il bando a Baronissi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ScuolabusLa Società Cooperativa Sociale “Irno Progetto Vita” appartenente al Gruppo Gaia (lo stesso cui appartiene l’Associazione di Volontariato “La Solidarietà” di Fisciano) e consorziata nel CSP – Servizi alla Persona, si è aggiudicata la gara d’appalto per il servizio di trasporto scolastico nel Comune di Baronissi valido per 2 anni scolastici, 2015/2016 – 2016/2017. Il servizio si svolge principalmente sul territorio comunale. Le gite scolastiche o uscite didattiche o ludico-creative possono essere effettuate al di fuori del territorio comunale, non oltre 30 km. La “Irno Progetto Vita”, che attualmente svolge il servizio di trasporto scolastico nei Comuni di Bracigliano e Fisciano, sarà incaricata ad espletare questo ulteriore incarico grazie al possesso di tutti i requisiti stabiliti per legge e richiesti per l’aggiudicazione della gara.

Bisogna sottolineare che, nel tempo, la “Irno Progetto Vita” è riuscita ad acquisire tutte le autorizzazioni necessarie allo svolgimento di questo servizio di trasporto scolastico, che oggi, dopo ben 10 anni, viene eseguito con professionalità e grande senso di responsabilità da parte dei soggetti incaricati. Tra i titoli che identificano il livello di competenza raggiunto, c’è anche la recente acquisizione del certificato di qualità UNI – EN – ISO 9001:2008, che determina il raggiungimento di un elevato livello di eccellenza in questo settore specifico per il trasporto scolastico e assistenza sugli scuolabus.

“Un altro importante tassello si aggiunge ai tanti servizi offerti dal Gruppo Gaia – dichiara il Presidente de “La Solidarietà”, Alfonso Sessa – Grande merito va attribuito alla professionalità e competenza che tutti gli operatori dei vari settori di intervento mettono in campo per svolgere al meglio i propri incarichi. La cooperativa “Irno Progetto Vita” svolgerà al meglio, come ha sempre fatto, questo ulteriore servizio in un settore, come quello del trasporto scolastico, dove ha raggiunto livelli massimi di eccellenza”. Il servizio partirà in coincidenza con l’inizio dell’anno scolastico fissato per la metà del prossimo mese di settembre e durerà fino a giugno del prossimo anno, per poi ripartire l’anno successivo.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.