Chievo Verona vs Salernitana: “Supporters di Tim Cup”!!

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
sanges_1La partita di Coppa Italia di lunedi prossimo, mette a confronto due tifoserie che, nei campionati cadetti 94/95 e 95/96, hanno contribuito a fare aumentare i “ricavi da stadio” di Chievo Verona e Salernitana. Nel campionato di Serie B stagione 95/96, allo Stadio Arechi di Salerno , la media spettatori risulta essere stata pari a 16.763. Il valore totale dei “ricavi da stadio” determinati nella stagione “de quo” risulta essere stato pari ad 3.727 mln di euro divisi come segue: ricavi da vendita biglietti (2.578 mln euro), ricavi da abbonamenti ( 1.149 mln euro). L’ideale classifica della media spettatori  della stagione calcistica 95/96 risulta essere stata la seguente: Bologna ( 17.661), Palermo (17.470), Salernitana (16.763), Verona (13.371),  Perugia (12.424), Genoa (11.229), Reggiana (8.714), Avellino (8.184), Foggia (8.084), Reggina (7.369), Pescara  (7.360), Cesena (5.913), Brescia (5.735), Cosenza (5.510), Pistoese (5.382),Chievo (5.120), Lucchese (4.990), Ancona (4.977),  Venezia (4.707),  F.Andria (4.276).

Nella stagione in questione, l’allenatore Franco Colomba aveva a disposizione la seguente rosa di calciatori: portieri ( Antonio Chimenti, Maurizio Franzone, Francesco Parrotta), difensori ( Mirko Cudini, Mauro Facci, Gianmarco Frezza, Giacomo Gattuso, Gianluca Grassadonia, Claudio Grimaudo, Mark Iuliano, Pasquale Martinelli), centrocampisti ( Enrico Maria Amore, Vincenzo Bevo, Roberto Breda, Pasquale Logarzo, Alessio Pirri, Paolo Rachini, Francesco Tudisco), attaccanti ( Massimiliano De Silvestro, Marco Ferrante, Luis Landini, Giovanni Pisano, Carlo Ricchetti, Giovanni Spinelli). Nel campionato di Serie B stagione 94/95, allo Stadio Arechi di Salerno invece, la media spettatori risulta essere stata pari a 18.914.

Il valore totale dei “ricavi da stadio” determinati nella stagione “de quo” risulta essere stato pari ad  4.041 mln di euro divisi come segue: ricavi da abbonamento ( 1.302 mln euro), ricavi da vendita di biglietti (2.739 mln euro). L’ideale classifica della media spettatori della stagione calcistica 94/95 risulta essere la seguente: Salernitana (18.914), Atalanta (15.135), Palermo ( 13.152), Vicenza ( 11.802), Udinese ( 11.749), Perugia  (10.665), Verona (10.015), Piacenza (7.717), Pescara ( 6.493), Cosenza ( 6.127), Ancona ( 6.063), Cesena ( 5.171),F.Andria (4.748),Lucchese ( 4.697),  Ascoli ( 4.632), Lecce (4.592), Chievo ( 4.335),  Venezia ( 4.420), Como ( 3.739), Acireale ( 3.204). (fonte stadiaportland)

Sotto la direzione tecnica dell’allenatore Delio Rossi i calciatori della Salernitana che hanno partecipato al campionato di Serie B 94/95 risultano essere i seguenti: portieri (Antonio Chimenti, Luigi Genovese), difensori (Stefano Bettarini, Gianfranco Circati, Mauro Facci;  Salvatore Fresi, Gianluca Grassadonia, Claudio Grimaudo, Mark Juliano),centrocampisti (Roberto Breda, Bruno Conca, Antonello  Corradino, Paolo Rachini, Pietro Strada, Franceso Tudisco), attaccanti (Andrea De Florio, Massimiliano De Silvestro, Robero Genco, Mario Lemme, Alessandro Muoio, Giovanni Pisano, Carlo Richetti, Massimiliano Vadacca).

Nella stagione calcistica di Serie A 1998/99, i tifosi che hanno condiviso la passione granata allo stadio Arechi , risultano  essere stati pari 547.706, con un valore di “media spettatori di 32.218”. Volendo “attualizzare” tale valore di presenze (547.706), al valore degli spettatori di Serie A della stagione appena conclusa, l’ideale classifica risulterebbe essere la seguente: Juventus (732.504),  Juventus (732.504), Roma (717.820), Mila (696.557), Inter (676.095), Lazio (664.038), Napoli (563.978), Salernitana (547.706), Fiorentina (545.571), Sampdoria (392.243), Genoa (380.855), Verona (343.534), Palermo (332.130), Cesena (308.941), Torino (298.526), Atalanta (269.613), Sassuolo (228.909), Parma (203.466), Chievo (202.384), Cagliari (200.074), Empoli (175.346), Udinese (169.333).

Antonio Sanges – Dottore Commercialista 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.