Capaccio, ancora un successo nel Cilento per il concorso di bellezza per cani e cagnoline: “Il Collare D’Oro”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
foto-collare-d'oro-4 Ancora un grande successo per il Collare D’Oro di Razza e Meticci ed ancora nel Cilento. Questa volta a Capaccio dove presentatore della serata è stato il patron ed ideatore del concorso Francesco Procopio, in arte: “Lupo Solitario”.  Per qualsiasi cane, accompagnato dal suo padrone, c’è stata la possibilità di sfilare in una gara suddivisa in quattro uscite: Portamento, Obbedienza, Affinity e Simpatia. A giudicare le giurie di adulti e bambini, formate in loco che con i loro voti permetteranno ai cani più meritevoli di aggiudicarsi le varie coppe, medaglie ed attestati. Come sempre sarà una festa per adulti e bambini, per i cani ed i loro padroncini e nulla toglie che proprio questa tappa non possa essere vinta da un meticcio.

A fare il punto della situazione è il patron del concorso di bellezza Francesco Procopio.

“La filosofia del concorso è quella di divertire con un pizzico di competitività e la mia esperienza trentennale, nel mondo della moda, del cinema e della televisione ha reso il tutto  simile ad un qualsiasi concorso di bellezza per bipedi. Il Collare D’oro di Razza e Meticci vede protagonisti i nostri amici a quattro zampe come vere e veri modelli che si esibiscono in varie prove a libera scelta dei proprietari. Il cane nel nostro concorso di bellezza non è un oggetto da mettere in mostra, ma bensì è sempre più vicino e simile a noi alle nostre abitudini, così, una sera, giocando con il mio cagnolino mi è venuta la voglia di provare a  trasformare i classici concorsi di bellezza per noi bipedi in un concorso di bellezza per i nostri amici a quattro zampe. Ancora un grande successo in Campania ed in particolar modo nel Cilento dove la sensibilizzazione verso il mondo degli animali e dei cani e cagnoline in particolare  è alta. Siamo felici di come stanno andando le cose e del fatto che il progetto nazionale che stiamo portando avanti e che vedrà le finali nazionali a marzo, è partito proprio dalla Regione Campania”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.