Mercato: Altobello verso il ritorno. In avanti si pensa a Diego Falcinelli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
AltobelloQuestione Maniero a parte la Salernitana continua a muoversi sul mercato e lo fa sotto traccia per non dare riferimenti alle rivali. Ad oggi più che l’attacco l’emergenza è rappresentata dal pacchetto arretrato. L’infortunio di Tuia ed i tempi di recupero che potrebbero essere più lunghi del previsto e la posizione di Trevisan non del tutto definita impongono di stringere per l’ingaggio di un difensore centrale. Fabiani volge lo sguardo verso un centrale di esperienza.

Tra i nomi accostati alla Salernitana in queste ore c’è quello del 35enne Pesoli attualmente a Pescara. Sempre calda la pista che porta al 26enne Gentili del Vicenza. Altra trattativa porta ad un ex granata e vecchia conoscenza di Torrente per averlo allenato a Bari.

Si tratta di Enrico Altobello. I contatti tra le parti sarebbero intensi. Per il centrale cresciuto nella Primavera granata si tratterebbe di un gradito ritorno e verrebbe inserito nell’elenco dei calciatori bandiera. In uscita Perrulli e Castiglia. Via anche Cristea che si allena con il gruppo ma solo per tenersi in forma in attesa della chiamata di qualche club. Per l’attacco circolano sempre gli stessi nomi. Il pallino è Massimo Coda ma ci sono altre piste interessanti. Sfumato il gioilellino della Lazio Perea che andrà a giocare in Francia la casa madre potrebbe far arrivare in granata la punta Alfaro.

Dal supermarket Catania potrebbe essere ripescato un altro nome sempre caldo l’albanese Edgar Cani anche se è un bel po’ che non segna con continuità. Il Latina ha messo in uscita due giocatori interessanti come Litteri e Paolucci mentre la Salernitana parlerà col Chievo Verona di Roberto Inglese, reduce da una buona stagione col Carpi.

Con il Teramo in D potrebbe riutornare attuale l’ipotesi Donnarumma mentre si guarda con attenzione anche al bomber emergente Diego Falcinelli di proprietà del Sassuolo ma che ha fatto molto bene a Perugia. Per la mediana resta aperta la strada per Defendi ma l’idea più suggestiva è rappresentata da Lodi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. ma possibile che non sapete nemmeno i nomi dei giocatori e poi date giudizi tecnici in merito? il giocatore del Sassuolo che ha giocato a Perugia si chiama Falcinelli no Falcelli, in una nota emittente giornalistica locale è stato detto “Falcelli” e voi prontamente avete ripetuto l’errore, ma possibile che chi è di competenza o altri non correggono questi errori?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.