Al Bentegodi per l’impresa sognando la super sfida con la Roma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Salernitana_Lupa_Roma_6_esultanza_GabionettaStadio Bentegodi ore 19.  Appunto da serie A per una Salernitana che affronta il Chievo Verona e vuol lanciare un messaggio al campionato di serie B. Per farlo deve battere la squadra di Maran senza pensare alla differenza di categoria ma facendo leva sulle motivazioni e sulla voglia di vincere che spesso permette di superare anche i problemi causati dall’acido lattico nelle gambe.

Lo sa bene Maran, tecnico del Chievo che ha messo in guardia i suoi: «In partite come questa di inizio stagione la differenza di categoria tende un po’ a svanire, nel senso che le preparazioni e anche le motivazioni delle squadre possono essere diverse. La Salernitana è una buona squadra per la serie B ed ha già una partita ufficiale alle spalle vinta che sicuramente l’avrà caricata. Vogliamo fare bene e andare in campo determinati»

Di contro la Salernitana si affida a Schiavi e ad Eusepi, le uniche novità rispetto alla gara con il Pisa. La Salernitana sogna l’impresa che potrebbe aumentare l’autostima del gruppo e dare una spinta alla campagna abbonamenti che tra una settimana riprende.

E’ il primo vero esame per la Salernitana di Torrente che non nasconde le difficoltà dell’impegno ma anche gli auspici: «Ci aspetta un impegno molto stimolante. I ragazzi si sono meritati questa opportunità di giocare contro una squadra di serie A ed è una gara che ci serve anche per mettere minuti nelle gambe e cercare di migliorare sia a livello tattico che fisico. Mi aspetto una partita giocata con personalità, a Verona per giocarcela senza nessun timore e con la consapevolezza che si tratta di calcio d’agosto ed è normale in questo periodo cercare maggiormente la condizione».

Missione difficile ma non impossibile per i granata. Nel turno appena concluso tre squadre di A su sei sono cadute (Empoli, Frosinone e
Bologna) contro compagini di categoria inferiore (rispettivamente Vicenza, Spezia e Pavia). E proprio lo Spezia sarà il prossimo avversario della vincente tra Chievo e Salernitana. Il 2 dicembre se i granata battono i veneti affrontano all’Arechi i liguri. A quel punto, in caso di vittoria ad attendere la Salernitana di Torrente ci sarebbe la Roma il 16 dicembre. Un bel regalo di Natale anticipato per i tifosi. Questi, però sono sogni. La realtà dice che oggi bisogna giocarsela con il Chievo ed onorare al meglio la maglia per ricordare un tifoso che non c’è più: Aldo Meroni.

 

CHIEVO VERONA – SALERNITANA

CHIEVO VERONA (4-4-1-1): Bizzarri; Frey, Dainelli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj, Birsa; Pellissier, Paloschi.

In panchina: Bressan,Seculin, Sardo, Ganberini, Cacciatore, Pucino, Christiansen, Pepe, Rigoni, Vajushi, Inglese, Mattiello.

Allenatore: Maran

SALERNITANA (4-3-3): Strakosha; Colombo, Lanzaro, Schiavi, Franco; Moro, Pestrin, Bovo; Gabionetta, Eusepi, Russotto.

In panchina: Liverani, Ronchi, Pollace, Trevisan, Bocchetti, Grillo, Sciaudone, Perrulli, Troianiello, Calil

Allenatore: Torrente

Arbitro Giacomelli di Trieste.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Ma dove vi avviate..noi intanto abbiamo fatto bella figura..voi ne prenderete almeno 4..Salerno puzza di pesce!!!

  2. …lupo spennacchiato arrcuordt…Bovo al 120^!!!!
    Statt a cas….si propito nu Lupin. ..arrtirt

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.