Nicholas e Dario sposi, nozze gay nel Cilento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Nicolas-e-Dario-Nicholas e Dario si sono giurati eterno amore dinanzi a familiari e amici al Casale degli Ulivi di Vallo della Lucania dove hanno celebrato la loro unione.  Originario di Ceraso Nicholas vive da anni in America. Ha conosciuto Dario in Italia qualche anno fa e i due innamorati non si sono più separati. In America sono già una coppia a tutti gli effetti. Hanno
celebrato già il loro matrimonio ed ora anche una cerimonia per condividere il loro amore con i familiari del Cilento. 

Foto Rete7

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Forse queste scene fra una trentina di anni saranno del tutto considerate normali. Ma ai tempi d\’oggi ,almeno per le generazioni un po più mature,a cui appartengo,non possono che lasciarci alquanto disorientati.

  2. Adesso si pensa agli omosessuali e agli immigrati….mentre sono problemi per le famiglie “normali” e gli italiani in generale…..
    GRAZIE PD!!!!!!

  3. Allora tu non hai nulla di chi preoccuparti dato che sei SUBnormale. Avrai dei vantaggi come dici tu!

  4. concordo con Geronimo..

    io, italiano, etero, devo pagare le tasse patrimoniali anche quando non guadagno nulla.. per gli immigrati lo stato spende almeno 2mila euro al mese..

    eh SI, perchè in italia siamo già pieni di patrimoniali, alla faccia degli ignoranti che vogliono aggiungerne altre senza neppure sapere di quello che parlano, solo pensando di colpire per invidia “i veri ricchi”.. come se l’essere ricco fosse una colpa in sé (per loro, i tassatori, il ricco è sempre quello che ha un euro piu di loro!..)

    ma ai miei diritti di italiano chi ci pensa?? pensano solo ai diritti delle minoranze..
    ma poi, che diritti vogliono?? non è che qualunque cosa uno voglia debba essere per forza un diritto in una società!

    io amo il mio cane, davvero! quindi se domani volessi il diritto di sposarlo .. lo stato, secondo il loro principio che “è amore”, io dovrei poterlo fare?? oppure secondo il principio che è “una cosa naturale” io potrei anche ammazzare, visto che è pure questa una cosa naturale.. “succede”.. !

    intanto mentre buttano questi discorsi ai porci, loro stanno distruggendo lo “stato sociale” e la Costituzione.. la sinistra (finta)

  5. Enzo, comunque qua non si parla di amore: due persone dovrebbero potersi sposare (indipendentemente dal sesso) in quanto giuridicamente abili. O anche il tuo cane è giuridicamente abile?

    Ma a parte tutto, la domanda che voglio fare a te, come a tanti altri, è molto più semplice: a te cosa cambia se due persone dello stesso sesso si sposano? Perdi una gamba? Ti rapiscono un figlio?
    Non credo.

  6. Marcello: perfetto! non mi cambia nulla se quell’ unione finisce tra 2 o n persone consenzienti!! ma cambia molto quando vogliono coinvolgere nel loro egoismo i bambini, i quali come tu stesso affermi, non sono giuridicamente abili! questa è la differenza! Faranno i figli in laboratorio?? Scelti tra donatori presi in un catalogo?? questo è il futuro? mi sa di selezione della razza.. fate voi..

    La NATURA, (o Dio, Allah etc per chi ci crede) ha posto dei limiti: un figlio è fatto da un qualcosa di genere maschile e un’altro di genere femminile. Qualcuno vuole obiettare??!

    Poi, a parte questo, ma in misura minore per importanza a mio avviso, c’è il discorso “economico” a carico dello stato, pensioni etc.. ma ripeto, è solo un aspetto minore questo.

    Ma tutto questo a mio avviso è appena un discorso creato ad arte dai media per distogliere la gente da crimini ben maggiori che stanno commettendo, come la distruzione dello Stato e dello Stato Sociale in Italia e non solo..

  7. Marcello: aggiungo: vi rendete conto che siamo al razzismo al contrario?? un omosessuale può benissimo affermare “io non sono etero e non sono d’accordo con i matrimoni etero” ! nessuno gli dirà mai nulla.. anzi!

    Provate a dire il contrario: “io non sono omosessuale e non concordo con i matrimoni omo”! .. fulmini e saette! .. subito arriva l’etichetta di “omofobico” da parte di quelli che davvero sono contro la libertà di opinione: buona parte di quel mondo detto lgbt ..

    A noi etero è rimasta solo la libertà di essere d’accordo con loro.. vi pare normale?? a me no.

  8. Posso dire che in Italia si vive in una bolla di vetro e la gente scrive e dice delle cose tanto per….
    Le tasse e le imposte sono a scaglioni reddituali e non a scaglioni sulla propria identità sessuale (né come durante il fascismo per i celibi).
    E\\\’ giusto dire la propria e non essere d\\\’accordo riguardo determinate situazioni (come matrimoni civili omosessuali) ma bisogna comunque argomentare il disappunto con considerazioni lecite e sagge (e fondate).
    A mio avviso, ritengo più intollerante e ingiustificato aver speso soldi per le mie vacanze nel Cilento che, mi ha offerto: grande mancanza di servizi di base, immondizia in strada e inciviltà del popolo locale nei confronti delle proprie bellezze e dei turisti.
    Sinceramente l\\\’amore per le belle cose non ha fatto mai del male a nessuno.
    Infine quali sono i diritti in più che gli omossessuali hanno rispetto alle persone \\\”normali\\\”?
    Se qualcuno riuscisse a farmelo capire, potrei tentere di sposare un uomo (e lasciare mia moglie con la seconda casa non dichiarata)!

  9. Enzo, cosa c’entrano i bambini col matrimonio, scusa? Due persone possono avere un bambino anche senza sposarsi, la questione degli individui giuridicamente abili trascende quella dei figli.

    E comunque anche questa, permettimelo, è abbastanza una stupidaggine: un figlio è il risultato dell’unione di un uomo e una donna semplicemente per il fatto che solo le donne possono partorire, ma è stato dimostrato anche scientificamente che un bambino cresciuto da due donne o due uomini vive una vita assolutamente normale (e pensa un po’ te, si è dovuto ricorrere addirittura a degli studi per dimostrarlo, come se ce ne fosse bisogno).

    E poi dai, parliamoci chiaramente: l’Italia ancora una volta si è dimostrata lo zimbello dell’Europa e del mondo. In Francia gli omosessuali possono sposarsi, in Spagna idem, in America il matrimonio egualitario è stato addirittura inserito nella costituzione… siamo veramente ridicoli.

    E in un certo senso hai anche ragione sulla questione dei media: lo Stato invece di sbrigarsi a legalizzare i matrimoni tra persone dello stesso sesso anche da noi, in modo da potersi dedicare a problemi ben più seri del nostro Paese, continua a tergiversare con la questione, distraendo la gente dalle cose veramente gravi che accadono in Italia.

    Sulla questione razzismo al contrario, pure non capisco. È chiaro che nessuno si scaglierà mai contro un omosessuale che dice “sono contro un matrimonio etero”, visto che i matrimoni etero sono legali, e di certo non diverrebbero vietati neanche se firmassero una petizione tutte le organizzazione lgbt del mondo! Che poi mi devi spiegare quando mai hai sentito un omosessuale dire di essere contro i matrimoni tra uomo e donna, questa onestamente mi giunge nuova…

  10. Non hai nessun permesso di insultare persone che nemmeno conosci.
    Mi meraviglia che i moderatori abbiano pubblicato un commento come il tuo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.