Trasporti, Cascone punge ex Governatore Caldoro: “Si arrampica su specchi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Pullman_Università_studenti_CSTP“Questa mattina ho avuto modo di incrociare l’ultima analisi a 360 gradi dell’ex Presidente Caldoro e, come ormai spesso capita ultimamente nelle sue uscite, l’ho trovata ricca di critiche e polemiche, ma assolutamente priva di proposte. Quindi assolutamente asfittica. 

Quello che mi ha più colpito sono state le valutazioni sui trasporti attuali ed addirittura il commento sulla nomina di De Gregorio, stimato professionista al posto giusto al momento giusto per gestire una crisi aziendale. Quale scelta migliore di un bravo commercialista per studiare i bilanci ed avviare il risanamento.

Con uno stile diverso evitiamo commenti alle nomine altrui, ma ci limitiamo a ringraziare per il lavoro svolto da chiunque abbia operato.
Parlando specificatamente di Trasporti, definire la Giunta Caldoro “devastante” nella sua politica potrebbe essere un’ affermazione limitativa. Inoltre, questi continui interventi sul tema li riterrei senza dubbio “fuori tempo massimo”!”

Lo scrive in una nota Luca Cascone Consigliere Regionale e Presidente IV Commissione. “In questi anni sono riusciti in un’operazione unica: scontentare tutti – prosegue Cascone -. Basterebbe chiedere agli utenti, ai lavoratori, agli enti, alle aziende private e pubbliche, all’indotto, a chi si occupa di infrastrutture (cantieri fermi da anni con danni incalcolabili) ed a chi si occupa di TPL. Tutti risponderebbero all’unisono: UN DISASTRO!

Ovviamente, come ogni scafato amministratore pubblico, sulle critiche che giungono puntuali argomenta con le uniche dichiarazioni che può: è colpa di altri, di chi stava prima, del Governo, dell’Europa e dei marziani.

Il Presidente De Luca ha più volte ripetuto che i Trasporti dovranno essere al centro dell’azione politica della nuova Giunta Regionale perché sono la base per la crescita economica e sociale di una comunità.  Trasporti efficienti significano civiltà.
Per recuperare i danni fatti serviranno anni, ma problema dopo problema proveremo ad affrontarli tutti, impegnandoci per individuare una rapida risoluzione.


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Se ti occupi di TPL con la stessa arguzia e sagacia con cui hai risolto il problema della viabilità a Via Irno stamm nguaiati

  2. Cascò invece di elencare le malefatte della giunta Carldoro, facci vedere che c….. sai fare tu.
    Non lo volete proprio capire che noi cittadini siamo stanchi di persone che percepiscon un sacco di soldi senza fare un c……

  3. “….questa mattina ho avuto modo di incrociare l’ultima analisi…”…di uno che ha perso quasi tre mesi fa..?!?!
    CASCONEEEEEEEEE……mettiti A LAVORARE…..!!!!!

  4. ma Cascone è stato eletto in Regione Campania ed è membro della commissione trasporto di questa ultima oppure si occupa di filosofia teoretica sotto qualche ombrellone?
    Con tutto quello che c’è da fare con il TPL , “raso al suolo” dalla maledetta Giunta Caldoro, siamo ancora a fare campagna elettorale?
    Se ancora non hai capito dove sei capitato e da dove cominciare…te lo ricordiamo noi dandoti magari anche qualche interessante spunto per Salerno.
    Se stato, appunto, eletto alla Regione Campania per fare qualcosa di completamente diverso dai tuoi inutili predecessori.
    -risanamento e potenziamento del CSTP e SITA;
    – immediati contatti con Trenitalia per l’aumento o la rimodulazione degli orari della Metro con particolare riferimento al mattino (corse dalle 5,30 alle 9,00) ed alla sera (corse dalle 20,30 almeno fino alle 24,00) in entrambi i sensi di marcia.
    Gli studenti ed i pendolari salernitani, magari, si accorgono della tua presenza che hai fortemente voluto proprio per adoperarti concretamente.
    Chiudi l’ombrellone e datti da fare.

  5. Cascone ? Speriamo che ha capito che le elezioni sono srare fatte 3 mesi fa…ma noi attendiamo con fiducia.

  6. Se è colui che fece il senso di marcia alla rotatoria tra via Silvio Baratta e Via Irno, Campania #stai serena.
    Ah, ah, ah, un vecchio detto “a bagattella man e creature”
    Ne vedremo delle belle, solo che questi ceffi con il loro capo non hanno capito che la Campania ha bisogno di un governo serio e concreto, realista che risolva i problemi atavici causati dalla cattiva gestione amministrativa e connivenze malavitose.
    Questi sperano di durare 5 anni, lo vedremo.

  7. Rita mi ricorda quel poveretto che diversi anni fa sostava quotidianamente davanti all’ex sede dell’enel del corso e sbraitava ad alta voce frasi incomprensibili contro fantomatici personaggi. Rita invece spera di durare ancora così per molti anni a sparare palle su questo sito invocando una ”la gente” che la penserebbe come lei, fantasie malate!. Invece può darsi che De Luca visto che è durato per più di venti anni a Salerno, duri per altri lungi anni in Regione perchè è uno che ha le p….e le elezioni lo hanno confermato.

  8. Certo ha le p……e per fregare, manipolare il prossimo!
    L’ha ben dimostrare in questi vent’anni, un vero sofista!

  9. Sono deluso ed offeso dall’agire di chi dovrebbe essere il propositore non l’oppositore.Vorrei ricordare che chi critica e colui cheè stato eletto (?) nella maggioranza non nell’opposizione.Criticare è sempre vantaggioso ed è una pratica costante di chiè all’opposizione , oserei dire in alcuni casi di pungolo per cui occorre considerarla anche costruttiva, fa parte del gioco.Non occorrono chiacchierre, ai cittadini di questa Regione, ma fatti, che per colpa di cattive alleanze ha portato ad un cattivo governo.Spero sempre nell’illuminazione di chi ci governa e spero sempre che non si approfittano per mal governare e così facendo istituiscono nuovi balzelli eccessivi e poco appropriati, che servono soltanto a coloro che li trovano utili.Poveri Campani.Buona giornata

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.