Imminente scambio Lodi-Castiglia, con il Catania in ballo maxi operazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Francesco_LodiLodi a Salerno, Castiglia a Catania. Questo dovrebbe essere il primo avvicendamento di questa settimana sull’asse Campania-Sicilia, ma potrebbe non essere l’ultimo. Gli etnei devono necessariamente sfoltire il monte ingaggi per affrontare il campionato di Lega Pro, il club di Lotito e Mezzaroma è a caccia degli ultimi rinforzi per disputare adeguatamente la B. E così negli ultimi giorni di calciomercato si potrebbero registrare diversi movimenti tra granata e rosazzurri. Il primo, come detto, dovrebbe rappresentare l’ingaggio da parte della Salernitana di Lodi: il regista, ex di Empoli, Vicenza, Frosinone, Udinese, Genoa, Parma e, appunto, di proprietà del Catania è pronto a trasferirsi alla corte di Torrente. Il forte mancino, nato trequartista e che ha arretrato il proprio raggio d’azione col passare degli anni, specialista dei calci piazzati, firmerà un contratto di due anni con opzione per il terzo.

Castiglia, che ieri è stato dispensato dall’amichevole con la Primavera, farà il percorso inverso: per lui è pronto un biennale a Catania. Fabiani, che ha già raggiunto la Sicilia, visto che stasera riceverà un premio a Taormina, nel corso della due giorni di mercato organizzata dall’ADISE, sta continuando a discutere con gli etnei. Sul piatto c’è anche Maniero (e forse il portiere Terracciano, che piace al Cagliari): l’attaccante non ha ceduto alle lusinghe del Bari, la Salernitana potrebbe proporre un maxi scambio, che coinvolgerebbe Perrulli e Calil (forse anche Liverani).

Se non andasse in porto l’operazione, il diesse granata punterebbe forte su uno tra Cacia e Donnarumma, mentre Coda dopo un iniziale abboccamento pare vicino alla firma per un club di Serie A (il Carpi?). Serve sempre un attaccante esterno e la Salernitana è a caccia di giovani (anche per completare difesa e centrocampo), visto che in rosa potranno esserci al massimo 18 elementi under. Polito e Amelia (che nel frattempo si è auto-tesserato per la Lupa di cui è presidente onorario) sembrano più lontani. Alla Salernitana (come pure al Vicenza) è stato proposto il terzino del Genoa Antonini, ma la pista difficilmente sarà seguita fino in fondo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.