A Salerno FantaExpo, Fiera del Fumetto, dell’Animazione e Fantasia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Fanta_Expo_presentazione“Live your dreams”, Vivi i tuoi sogni! Questo l’invito che l’edizione 2015 del FantaExpo, Fiera del Fumetto, dell’Animazione e della Fantasia vuole lanciare. L’appuntamento, giunto alla quarta edizione, si rinnova, con il patrocinio del Comune di Salerno e di importanti partner, con nuovi spazi e tante proposte, rispondendo all’esigenza di un pubblico sempre più numeroso, identificando la Fiera come un incontro importante che raduna persone da province e regioni di tutta Italia, rendendola leader del settore per l’intero Mezzogiorno.  
Dopo il grande successo dello scorso anno, che ha registrato 10.000 presenze, con 17 premi consegnati, 3 contest svolti, incontri con autori nazionali ed internazionali, il 4-5-6 settembre, la manifestazione torna nel cuore della città, conquistando nuovamente il Parco dell’Irno e il Teatro Ghirelli. 

La mission è confermarsi un punto fermo per gli appassionati del genere di ogni età, arricchire l’offerta e coinvolgere sempre più persone, calandole per qualche giorno in una “realtà del fantastico” con giochi, esperienze interattive, contest, aree tematiche, concerti, che avranno sempre come protagonista lo spettatore, accompagnato in questi percorsi con l’unico scopo di poter vedere realizzati i propri desideri. Un viaggio fantastico messo su carta da Andrea Scoppetta, il disegnatore del cartellone di quest’anno che ha immaginato il FantaExpo come una nave magica, onirica, un tributo al grande maestro dell’animazione giapponese Miyazaki,con riferimenti a quelli che saranno i temi dell’edizione 2015, primo su tutti Star Wars. 

L’evento è come al solito ricco di attività che si susseguiranno nei tre giorni della Fiera, dalla mattina alle 10.00, ora di apertura dei cancelli, fino a tarda serata, grazie alla presenza di ben tre aree food aperte a pranzo e a cena che consentiranno a tutti di vivere anche momenti di relax e ristoro. Come ogni anno grande importanza verrà data anche ai più piccoli e alle famiglie con aree dedicate. A chiudere l’edizione il concerto dal vivo della cantante Cristina D’Avena, amatissimada un pubblico che abbraccia intere generazioni, che si esibirà sul palco domenica 6 settembre. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.