Cambio al comando della Guardia costiera di Agropoli, il benvenuto al nuovo comandante

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
guardia_costiera_salerno_capitaneriaIn mattinata ad Agropoli si è svolta la cerimonia del passaggio di consegna tra il capitano di corvetta Rosario Florio che lascerà la guida dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Agropoli per assumere un nuovo incarico  presso il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e il nuovo comandante, il tenente di vascello Gianluca Scuccimarri. «Ringraziamo il capitano di corvetta Rosario Florio  per l’egregio lavoro svolto in questo triennio e auguriamo “buon vento” al nuovo comandante, il tenente di vascello Gianluca Scuccimarri. – dichiara il consigliere comunale di Capaccio con delega alla Bandiera Blu Maurizio Paolillo – Auspichiamo e siamo sicuri che, come già fatto dai suoi predecessori, salvaguarderà al meglio la nostra splendida costa».

«Il lavoro della guardia costiera è di fondamentale importanza per la salvaguardia della costa da cui dipende una buona parte della nostra economia. – afferma il sindaco di Capaccio Italo Voza – Per cui ritengo doveroso ringraziare il comandante Florio per questi anni di stretta e proficua collaborazione. Allo stesso tempo voglio dare il benvenuto e fare gli auguri di buon lavoro al nuovo comandante che sono sicuro si troverà bene nella nostra splendida zona».

Anche il sindaco di Agropoli Franco Alfieri ha salutato il comandante uscente, il Capitano di Corvetta Rosario Florio, al quale ha consegnato una targa con il seguente messaggio: «Quale attestazione di stima e di gratitudine per l’encomiabile lavoro svolto e per i brillanti risultati raggiunti alla guida dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Agropoli». Il primo cittadino, rivolgendo il saluto di benvenuto al nuovo comandante, il Tenente di Vascello Gianluca Scuccimarri, ha rimarcato la «grande professionalità, l’umanità, lo spirito di servizio e la piena disponibilità degli uomini della Capitaneria di Porto per i cittadini ed i territori».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.