I lavoratori in assemblea dicono no all’azzeramento della Soprintendenza BEAP di Salerno e Avellino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
locandina_SoprintendenzaI lavoratori aderenti e simpatizzanti della Cisl Fp di Salerno,
nella riunione svoltasi a Palazzo d’Avossa, si sono trovati tutti
d’accordo: “NO ALL’AZZERAMENTO DELLA SOPRINTENDENZA BEAP DI SALERNO E AVELLINO”.

Il Decreto Ministeriale del 6 agosto 2015, a firma del ministro dei

beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini,

prevede per il personale della Soprintendenza un taglio di ben 81
unità, si passerebbe da 145 a soli 64 lavoratori.
“Una situazione, a dir poco drammatica – ha sottolineato Michele
Faiella, dirigente della Cisl Fp Beni Culturali – che comporterebbe un
preoccupante smantellamento e depotenziamento dell’attività di tutela
del patrimonio ambientale, paesaggistico, storico e artistico sul
territorio delle due province. L’appello, a trovare una soluzione,
ovviamente va fatto a tutti, alle forze politiche locali ma
soprattutto al governatore della Campania, De Luca, affinché l’assunto
ministeriale venga rivisto e rimodulato in funzione delle esigenze
reali che il vasto territorio richiede”.
Nei prossimi giorni proseguiranno i momenti di mobilitazione
del personale, non è da escludere un presidio sotto la Prefettura di
Salerno. La protesta dovrà arrivare a Roma forte e chiara, il
territorio non può subire decisioni che non sono state mai
condivise.

CISL FP BENI CULTURALI SALERNO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.