Salerno, la Soprintendenza Archeologia della Campania a Palazzo Pinto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Palazzo_PintoNella mattinata di venerdì, nel Salone di rappresentanza di Palazzo S.Agostino, il Presidente della Provincia, Giuseppe Canfora, il Soprintendente Adele Campanelli, Il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera S.Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona Vincenzo Viggiani, i tecnici dell’Ente Michele Lizio e Ruggiero Bignardi, hanno illustrato alla stampa i contenuti dell’accordo di comodato che consentirà alla Soprintendenza Archeologia della Campania di trasferirsi nei locali di Palazzo Pinto, nel centro storico di Salerno. Infatti, è Salerno ad ospitare la sede della Soprintendenza regionale, a seguito della decisione del Governo e del Ministro Dario Franceschini. A portare i saluti del Governo, l’onorevole Tino Iannuzzi.

“La decisione del Governo e del Ministro Franceschini – ha precisato il Presidente Canfora – impone che la sede di questo ufficio strategico a livello nazionale debba necessariamente essere un luogo autorevole e prestigioso come di fatto è il complesso monumentale di Palazzo Pinto. La Soprintendenza occuperà l’intero secondo piano dell’immobile, già interessato a lavori di consolidamento statico da parte della Provincia negli anni passati, dopo averlo reso completamente funzionale e fruibile. Il merito di questa operazione va alla capacità, per niente automatica, di lavorare in sinergia che hanno avuto gli Enti interessati e i tecnici presenti oggi a questo tavolo. Il mio sentito ringraziamento quindi va a tutti per questo bellissimo esempio di buona amministrazione”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. ma palazzo fiore-santamaria… sede attuale é più ampia (due corpi di fabrica con 3 livelli)quindi non è parimenti prestigiosa ed autorevole??? bo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.