Salerno: suona la prima campanella, il Sindaco Napoli all’inaugurazione dell’anno scolastico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Primo_giorno_Scuola_15Lunedì 14 settembre è il giorno che segna l’inizio delle attività didattiche anche a Salerno. In mattinata il Sindaco facente funzioni di Salerno Vincenzo Napoli si è recato presso due istituti scolastici cittadini per il tradizionale incontro in occasione dell’avvio scolastico. Il primo appuntamento presso la Scuola Alfonso Gatto, in via Francesco Gaeta. Successivamente il Sindaco Napoli si è recato presso la Scuola Materna Comunale Pio XII, in via Martiri Ungheresi. La visite sono state un’occasione per augurare un buon anno scolastico agli alunni (saranno circa 12mila gli studenti chiamati a tornare nei banchi), agli insegnanti e al personale dell’istituto.

Intanto sempre in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico l’Assessorato comunale alla Pubblica Istruzione ha attivato il servizio di trasporto con scuolabus degli alunni che frequentano le Scuole dell’Infanzia e Primarie, residenti nelle zone periferiche e nelle frazioni collinari della città di Salerno. Attivato inoltre, su tutto il territorio cittadino, il servizio di trasporto degli alunni diversamente abili frequentanti le Scuole dell’Infanzia, Primarie e Secondarie di I grado.

LE FOTO A CURA DI MANLIO MEMOLI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. che bello vedere sti bimbetti inespressi che un giorno diventeranno futuri scienzati, dottori, letterati, filosofi, architetti e probabilmente futuri ladroni della 4 repubblica delle banane(l’italia).

  2. Ripristinato i scuolabus ? A Fuorni uno lo hanno tolto e quel povero autista deve fare due viaggi velocemente, perché il secondo gruppo aspetta. Orari da operai per i bambini e il sabato si fa festa !!! Chi è che prende queste decisioni ? Cambiate mestiere !

  3. Una scuola praticamente realizzata con i piedi e piena di carenze strutturali, roba da prendere a calci nel sedere il direttore dei lavori e il progettista….
    Come si può pensare di realizzare un corridoio senza nemmeno un’apertura per l’aerazione e sul solaio di copertura è stato posato un isolante termico al fine di evitare quel forno che si crea ogni estate all’ultimo piano???

    Le scuole elementari e materne sono affidate al comune e questi, domando, ha verificato la corretta esecuzione delle opere???

    Attendiamo una risposta quanto prima xkè lì dentro ci vanno i nostri figli….vergogna….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.