A Furore la Umbria Ensemble per La Balconata Furitana: sabato 3 ottobre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
furore_balconata_fioritaFurore.  Umbria Ensemble per La Balconata Furitana: sabato 3 ottobre alle ore 21,00 presso la chiesa di Santa Maria della Pietà (INGRESSO GRATUITO) spazio alla musica d’autore. BAGLIORI D’ACQUA, BAGLIORI DI CIELO: NOTE Note d’acqua e note d’aria nel segno della luce, lo spettacolo che  ANGELO CICILLINI  (Violino) LUCA RANIERI  (Viola), M. CECILIA BERIOLI  (Violoncello), GRAZIANO BRUFANI (Contrabbasso),MICHELE ROSSETTI (Pianoforte).

Solisti di chiara fama e cameristi di alto spessore artistico che possono vantare ciascuno esperienze e riconoscimenti considerevoli anche in ambiti linguistici trasversali ed innovativi:  questo è “UmbriAEnsemble”, la cui blasonata e solida formazione classica ha rappresentato il necessario abbrivio per una ricerca artistica consapevole ed aperta agli stili ed alle  evoluzioni del linguaggio musicale colto.

Dal romanticismo alle avanguardie storiche – fucina di talenti approdati ai generi musicali più diversi – fino alle più recenti espressioni della Musica di oggi, l’approccio di repertorio ed interpretativo di “UmbriAEnsemble” è caratterizzato da un vitale dinamismo che li porta a confrontarsi e a produrre concerti e spettacoli anche in collaborazione con le più interessanti realtà artistiche (Teatro, Cinema, Danza) attuali, nella convinzione che i confini tra  Arti e linguaggi siano puramente accademici. I presupposti imprescindibili e caratterizzanti l’attività dell’ensemble sono infatti il parametro qualitativo sempre ineccepibile ed il confronto aperto e mai pregiudiziale con nuove proposte artistiche e culturali.

 

Come solisti e come cameristi, i musicisti di “UmbriAEnsemble”, attivi già come prime parti dell’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli, del Teatro Comunale di Bologna, dell’Orchestra Sinfonica della RAI etc.., registrano per le case discografiche Brilliant Classics, Camerata Tokyo, BMG, Dynamic, Tactus.

Essi hanno definito, quale loro punto d’orgoglio, la proposta critica di pagine rare di grandi compositori del passato e – principalmente –  la produzione di Opere Prime  nate dalla sinergia tra le migliori energie intellettuali ed artistiche attive sul territorio nazionale e destinate sia ad essere presentate nell’ambito di grandi eventi che ad essere esportate nelle vetrine internazionali come punta di diamante della attuale produzione artistica, con l’obiettivo – non certo secondario – di accendere un virtuoso e fertile circuito intellettuale e produttivo.

 

Il progetto Balconata Furitana, opera di Furoré, società di promozione e sviluppo del turismo culturale e dei beni culturali guidata da Simone Pedrelli Carpi, e dell’amministrazione comunale di Furore, retta dal sindaco Raffaele Ferraioli, unisce agli spettacoli e agli eventi anche la possibilità di visitare un Museo di Arte Sacra Contemporanea in Ceramica e la Galleria di Ceramica d’Arte oltre a un centro enogastronomico di particolare interesse.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.