Agro nocerino: rapinarono prostituta, arrestati due giovani. Obbligo di dimora per un 39enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
carabinieri_agosto_2015_4Continuano le operazioni di contrasto alla criminalità diffusa da parte dei Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, che nella giornata di martedì hanno arrestato due persone, sottoponendone una terza all’obbligo di dimora. I militari della Tenenza di Scafati hanno arrestato, su ordine dell’Autorità Giudiziaria, Ferdinando Rolletto, 25 enne di Boscoreale (NA), già noto alle Forze dell’Ordine e proceduto a sottoporre all’obbligo di dimora un incensurato di Pompei (SA), N. R., 22 anni. Le indagini condotte dai Carabinieri hanno accertato le responsabilità dei due giovani della provincia di Napoli che, la notte dello scorso 25 agosto, rapinarono una prostituta bulgara sulla via Nazionale di Scafati, strappandole la borsa contenente circa 100 euro e trascinandola via per alcuni metri.

Il provvedimento, emesso dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore, ha disposto la custodia cautelare agli arresti domiciliari per il 25 enne pregiudicato e l’obbligo di dimora del complice incensurato; entrambi dovranno rispondere di rapina aggravata. Nel pomeriggio, invece, i militari della Sezione Operativa hanno arrestato il pregiudicato paganese Alberto La Gatti, 39 anni. L’uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari per pregresse vicende di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato sorpreso dai militari mentre passeggiava lungo le vie cittadine di Pagani. Per lui sono scattate subito le manette ai polsi e dovrà rispondere del reato di evasione.

Comunicato Ufficiale dei Carabinieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.