Controlli a tappeto della Municipale, blitz contro parcheggiatori abusivi e questuanti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Posti_blocco_Vigili_Urbani_MunicipaleIl personale del Nucleo Operativo della Polizia Municipale di Salerno ha svolto nelle ultime 48 ore numerose attività di controllo del territorio a tutela dell’ordine pubblico e della sicurezza e mirate a salvaguardare il del decoro urbano.

1) Verbalizzati, in diverse zone della città, particolarmente frequentate da parcheggiatori abusivi, 11 persone intente a svolgere l’illecita attività. Alle stesse, oltre alla sanzione pecuniaria di € 771,00 prevista dal C.d.S. , sono state sequestrate le somme illecitamente percepite. Di esse una è stata deferita all’A.G. per inottemperanza al Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno a Salerno.

2) In Piazza Mazzini effettuato 1 sequestro di accessori di abbigliamento (calzini) ad un venditore proveniente dall’hinterland napoletano che, intento nella vendita, procurava enormi fastidi ai passanti, con le pressanti proposte di acquisto della propria merce. L’uomo è stato verbalizzato con una multa di 5mila euro perchè sprovvisto di autorizzazione amministrativa alla vendita.

3) Verbalizzati, in diverse zone della città, 9 persone di etnia rom intente nello svolgimento dell’attività di accattonaggio arrecando enormi fastidi agli avventori dei supermercati ed attività commerciali. Per tre di loro è scattato il deferimento all’A.G. perché inottemperanti al F.V.O. con divieto di ritorno a Salerno.

4) Elevato, in Via S.Mobilio, 1 verbale di € 500 ad cittadino residente che lanciava i propri rifiuti, chiusi in busta, dal balcone della propria abitazione sul suolo pubblico con imbrattamento della stesso e pericolo per la pubblica incolumità.

5) In Via M. Conforti è stato elevato 1 verbale per occupazione di suolo pubblico al titolare di una attività commerciale.

6) Nella giornata di martedì 15 settembre dopo un appostamento effettuato dalla Comandante del Corpo, è stato possibile individuare una persona che effettuava un illecito traffico di rifiuti, in quanto aveva asportato ingenti quantitativi di cartoni nei pressi delle attività commerciali, trasferendoli, all’atto dell’intervento, da un autocarro all’altro, che fungeva da deposito in via Galloppo a Torrione. L’attività veniva svolta dal Nucleo Operativo con l’ausilio di una pattuglia addetta alla viabilità.

La persona responsabile dell’illecita attività è stata identificata e deferita all’A.G. in quanto priva di qualsiasi autorizzazione, nonché, ulteriormente, denunciata perché utilizzava un autocarro, già sottoposto a precedente sequestro, facendone uso con targhe diverse da quelle originarie, ma di proprietà dello stesso. Inoltre i due autocarri venivano sottoposti a sequestro penale (per l’illecita attività) e a sequestro amministrativo in quanto privi di copertura assicurativa verso terzi. Le targhe utilizzate impropriamente venivano sequestrate ed inviiate alla M.C.T.C. per gli adempimenti del caso. Sono stati elevati diversi verbali al C.d.S.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. adesso è chiaro : troppo indaffarati per vedere le centinaia di auto in divieto di sosta in via Trento , Via Posidonia , Via Torrione , Corso Garibaldi , Via Roma etc ….

  2. Quelli domani stanno di nuovo al loro posto! Bisognerebbe mandarli in galera per qualche mese, così capiscono che non possono fare il loro comodo!

  3. MA TUTTA SALERNO VEDE CHE I PRIVATI RITIRANO I CARTONI DAI SUPERMERCATI….COMPLICI
    MA SALERNO PULITA CHE RITIRA ARIA
    LA DIFFERENZIATA SCENDE
    I LADRI SI ARRICHISCONO
    I FESSI PAGANO…..

  4. MA TUTTA SALERNO IN CENTRO VEDE LO STESSO
    VENDITORE DI CALZINI ALLA GALLERIA CAPITOL SUL CORSO
    DA DODICI MESI NON DODICIGIORNI
    ….PASSA PURE ESERCITO STRADE SICURE…..CON I MITRA….

  5. … complimenti!.

    I cartoneros agiscono con due camion bianchi di cui uno compattatore e l’altro più piccolo e fanno raccolta abusiva di carta e cartoni sia presso supermercati (Via Petrone, Via Mobilio, Via Baratta, Via Rotunno, Via Irno ecc.) e negozi del centro e sia presso i condomìni quando c’è il conferimento della carta il Giovedi sera. Comodo, la trovano bella e “spartita”. Il problema non è la carretta di cartoni a mano come c’era una volta ma qui sono quantità industriali e non ci sembra un idea molto saggia soprassedere, oppure dategli l’autorizzazione e Salerno Pulita invece di lavorare 6 lavora 5 gg.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.