I fatti del giorno: mercoledì 16 settembre 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiMIGRANTI, UNGHERIA: 170 ARRESTI. MERKEL: HOTSPOT IN ITALIA
OBAMA: EUROPA COLLABORI. MATTARELLA OGGI IN VISITA A VIENNA

Pugno duro dell’Ungheria sui migranti: arrestati oltre 170 ieri
nel primo giorno delle leggi restrittive; un centinaio in
sciopero della fame. Oggi a Budapest il commissario europeo
Avramopoulos. Mattarella sarà a Vienna. Merkel chiede hotspot
subito in Italia e Grecia. L’Europa collabori, incita Obama.
Google dona 5,5 milioni di dollari per aiutare i rifugiati.
—.

RIFORME: E’ ROTTURA NEL PD, OGGI CONFERENZA CAPIGRUPPO
CAMORRA ‘COSTITUTIVA SOCIETÀ NAPOLI’, BUFERA SULLA BINDI

Rottura sulle riforme nel Pd tra maggioranza e minoranza: Renzi
chiede che si voti entro il 15 ottobre ed è scontro con Grasso;
oggi pomeriggio conferenza dei capigruppo per decidere di
portare il ddl Boschi in Aula già questa settimana. La camorra
“parte costitutiva” della società a Napoli: bufera per le
dichiarazioni della presidente dell’Antimafia, Bindi.
—.

MANOVRA, SCADENZA FISCALE UNICA. DA DIGITAL TAX 2-3 MILIARDI
TENSIONE SU ESODATI. OGGI VERTICI BCE E FED. FCA, ACCORDO UAW

Un’unica data per le scadenze fiscali: è uno degli interventi
previsti nella manovra. Dalla digital tax previsto un gettito di
2-3 miliardi. Tensione intanto sugli esodati. Accordo tra Fca e
Uaw sul contratto. Oggi a Francoforte riunione del Consiglio
direttivo della Bce; dall’Ocse le stime sull’economia globale;
riunione dei vertici Fed; attesi i dati sull’inflazione Usa.
—.

MO, ANCORA SCONTRI A GERUSALEMME. HAMAS: E’ GUERRA
OGGI ULTIMO GIORNO CAPODANNO EBRAICO. SIRIA,40 MORTI A ALEPPO

Sale la tensione sulla Spianata delle moschee a Gerusalemme: per
il terzo giorno consecutivo scontri tra palestinesi e forze di
sicurezza israeliane, con un bilancio ieri di cinque agenti
feriti e due arresti tra i dimostranti. E’ guerra, afferma
Hamas. Oggi ultimo giorno del Capodanno ebraico. In Siria circa
40 morti e 150 feriti per razzi lanciati su Aleppo.
—.

USA, ALLUVIONE UTAH: BILANCIO 16 MORTI E 3 DISPERSI
CADE IDROVOLANTE IN ALASKA, TRE MORTI E SETTE FERITI

E’ di 16 morti e tre dispersi l’ultimo bilancio delle alluvioni
che hanno colpito lo Utah: 12 le vittime al confine con
l’Arizona; quattro gli escursionisti morti in un canyon del
parco nazionale di Zion. Tre morti e sette feriti invece il
bilancio dello schianto di un idrovolante in Alaska.
—.

CHAMPIONS, JUVE RESUSCITA E BATTE 2-1 DI RIMONTA IL CITY
STASERA ROMA-BARCELLONA. EUROBASKET, OGGI ITALIA-LITUANIA

Nella prima giornata dei gironi di Champions League la Juventus
risuscita e a Manchester batte 2-1 di rimonta il City, con gol
di Mandzukic e Morata; autorete di Chiellini; Buffon decisivo.
Bene anche Siviglia, Atletico, Benfica, Real e Psg; ko Cska e
United. Stasera tocca alla Roma, che ospita il Barcellona. Il
basket: l’Italia sfida stasera la Lituania nei quarti degli
Europei. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.