Agropoli: venerdì nuovi appuntamenti con il “Settembre Culturale al Castello”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Agropoli_NotteContinuano gli appuntamenti con il «Settembre Culturale al Castello”, in scena al Castello Angioino Aragonese di Agropoli. Domani, venerdì 18 settembre, due interessanti incontri. Alle ore 19.00Pierluigi Baima Bollone, professore emerito di Medicina Legale dell’Università di Torino, presidente onorario del Centro Internazionale di Sindonologia, presenta “2015. La nuova indagine sulla Sindone”, il nuovo volume sulla Sindone che ne illustra i due millenni di storia ed espone tutte le acquisizioni scientifiche più avanzate e attuali. La ricerca scientifica sulla Sindone è davvero debitrice al professor Baima Bollone che ne ha studiato, per più di mezzo secolo, ogni aspetto archeologico, storico, biologico.

La sua competenza, unita alla grande passione di investigatore del mistero del Sacro Lenzuolo, lo hanno condotto a scoperte straordinarie, tra cui si sono dimostrate fondamentali la presenza di sangue, la sua natura umana e le caratteristiche del DNA. Con questo nuovo lavoro l’autore spinge la propria indagine ancora più avanti, fin dove può arrivare la conoscenza. Alle ore 20.00, sarà la volta di Hiro, ovvero Hirohiko Shoda, il giovane chef giapponese che in poco tempo ha conquistato i telespettatori di GAMBERO ROSSO CHANNEL con le sue ricette semplici e immediate, incredibili per mix di sapori e colori.

Presenterà il libro “Ciao sono Hiro”. Il giovane chef, che vanta sette anni di lavoro nelle cucine de le Calandre a fianco di Massimiliano Alajmo, è convinto, infatti, che il protagonista della cucina non sia il cuoco ma il cibo che va dunque rispettato al massimo. L’abilità del cuoco è quella di selezionare gli ingredienti migliori e di accostarli nel piatto in modo originale prestando grande attenzione a colori e forme. Così nascono i “magici” piatti di Hiro che, contrariamente a quanto si possa pensare, nulla hanno a che fare con il sushi. Tutto è realizzato con i migliori ingredienti della cucina italiana: gamberi, porcini, dentice, ecc.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.