Il sistema di protezione civile e il volontariato: domenica focus ad Agropoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
esercitazione_twist_salerno_protezione_civile_soccorsi_14“Dal fate presto al fate prima. Il sistema di protezione civile e il ruolo del volontariato” è il tema del convegno che si svolgerà domenica 20 settembre alle ore 16 nell’aula consiliare del Comune di Agropoli. L’iniziativa è organizzata dalla sottosezione Unitalsi di Agropoli e dal Comune di Agropoli, in collaborazione col Dipartimento di protezione civile della Presidenza del Consiglio dei ministri. Obiettivo della tavola rotonda è far conoscere l’importanza del ruolo svolto dal volontariato e in particolare quello dell’Unitalsi all’interno del sistema di protezione civile, i compiti che ogni attore è chiamato a svolgere, la sinergia tra amministrazioni e volontariato in una strategia di prevenzione.

Per i saluti istituzionali interverranno il sindaco di Agropoli Francesco Alfieri, il parroco di Santa Maria delle Grazie e assistente ecclesiastico Unitalsi don Bruno Lancuba, Adriano Petrizzo, consigliere di sottosezione per la protezione civile, Michela Ragozzino, delegato regionale Unitalsi per la protezione civile. Le relazioni saranno tenute da Alessandra Calcara del settore Volontariato del Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, da Massimo La Porta, assessore competente per il Comune di Agropoli, che illustrerà i piani di prevenzione messi in campo dall’Amministrazione, da Giacinto Di Lorenzo, responsabile Protezione Civile per la Macroarea Sud dell’Unitalsi, dall’avv. Salvatore Guzzi, presidente della sottosezione di Agropoli, e dall’avv. Salvatore Pagliuca, presidente nazionale Unitalsi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.