Salernitana-Spezia: dubbio Gabionetta per Torrente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana_Avellino_2015_74_esultanza_gabionettaDubbio Gabionetta per la Salernitana. Solo domani mister Torrente saprà se il brasiliano sarà disponibile o meno per la difficile gara con lo Spezia. Il mancino, parso tra i più in forma tra i granata in questo avvio di stagione, anche oggi ha svolto solo lavoro differenziato a causa di un fastidio al tallone che gli impedisce di correre senza accusare dolore. La speranza del trainer granata è che di qui al fischio d’inizio del match coi liguri la situazione possa cambiare e che quindi Gabionetta possa partire regolarmente nell’undici titolare. In alternativa, è pronto Troianiello, che però ha caratteristiche ben diverse rispetto al brasiliano e che, comunque, non ha i 90 minuti nelle gambe.

Con due impegni ravvicinati (domani con lo Spezia e martedì a Pescara), con 4 gare da disputare in 13 giorni e con una rosa che (a centrocampo ed in avanti almeno) non offre troppe soluzioni, mister Torrente non può far altro che incrociare le dita. Per il resto, il tecnico di Cetara ha apprezzato le doti di Terracciano nelle due settimane di lavoro svolte in granata in attesa del tesseramento giunto ufficialmente solo ieri. L’ex Catania è in ballottaggio con Strakosha per il ruolo di portiere titolare, ma il portierino della Lazio conserva un discreto margine di vantaggio.

A sinistra, invece, il dubbio tra Franco e Rossi sembra essersi risolto in favore del primo, col secondo che, molto probabilmente, giocherà titolare nel match di martedì sera (quando ci saranno anche altre variazioni nell’undici base). Mentre Schiavi ha superato lo stato di affaticamento muscolare accusato ad inizio settimana e sarà regolarmente al suo posto, motivo per cui Trevisan partirà nuovamente tra le riserve. Ricapitolando, la Salernitana giocherà ancora col 4-3-3 contro lo Spezia e dovrebbe schierarsi con Strakosha tra i pali; Colombo, Lanzaro, Schiavi e Franco in difesa; Sciaudone, Pestrin e Bovo in mediana; Gabionetta (o Troianiello in caso estremo), Coda e Donnarumma in avanti. A gara in corso si potrebbe assistere alla staffetta tra Coda ed il recuperato Eusepi. Odjer è l’unica alternativa di ruolo a centrocampo ma, all’occorrenza, da mezzala Torrente potrebbe utilizzare anche Perrulli. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.