Salerno: la Nostra Libertà tra la gente di Matierno per discutere dei problemi

Stampa
libertàPartecipazione numerosa e animata a “Matierno Basso” per l’incontro che alcuni cittadini avevano richiesto a La Nostra Libertà per discutere problemi e criticità della zona con l’avv. Antonio Cammarota, consigliere comunale di Salerno. Detto, fatto. Dunque, alla presenza della stampa, i cittadini hanno denunciato i problemi: la pulizia marciapiedi e delle caditoie acqua piovana; la manutenzione di alberi e aiuole che non si fa da maggio; il cedimento di un muro di contenimento sulla via Vecchia Matierno, altezza viale degli Svevi, unico collegamento pedonale tra il quartiere e la via Francesco Spirito; la presenza di amianto nei prefabbricati che dovevano essere rimossi e invece occupati da persone senza fissa dimora.

E ancora: viale Degli Etruschi completamente abbandonata, fermate cstp inadeguate, servizi postali inesistenti; e sullo sfondo, la problematica delle Fonderie Pisano, sulla quale Cammarota ha ricordato il suo impegno sia come Presidente della Commissione Provinciale Terra dei Fuochi nella seduta del 5 maggio 2014, unico incontro pubblico con la presenza di tutte le parti, da Arpac ai comitati, dagli assessori e uffici tecnici alla Pisano Fonderie, in cui propose concreta ipotesi di delocalizzazione, fino alla commissione del Comune senza esito. Cammarota ha ascoltato, preso appunti, e ha annunciato un’immediata interpellanza ed un’interrogazione in Consiglio comunale di martedì prossimo: “mentre altri discutono di tavoli e di potere noi ci occupiamo dei problemi veri della nostra gente”, ha affermato l’avvocato salernitano, : “torneremo qui e daremo conto”, e i residenti preparano una petizione popolare con La Nostra Libertà affinchè l’intero quartiere, dove risiedono cittadini di diversissime fasce sociali tra parchi residenziali e case popolari, non sia un rione dormitorio ma assuma un’identità netta e precisa della città di Salerno.

 

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.