I fatti del giorno: domenica 20 settembre 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiIL PAPA A CUBA, IL MONDO E’ ASSETATO DI PACE
“COMPLETARE IL CAMMINO DI NORMALIZZAZIONE CON GLI USA”

“Credo che oggi il mondo sia assetato di pace”. Lo ha detto il
papa ieri sull’aereo che lo portava a Cuba, ricordando “le
guerre, i migranti, l’ondata migratoria di persone che fuggono
dalle guerre”. Francesco ha raccontato che alla partenza dal
Vaticano a salutarlo c’era una delle due famiglie di profughi
accolte lì per sua volontà: “Si vedeva il dolore nei loro
volti”. All’Avana il papa è stato accolto dal presidente Raul
Castro: ha mandato i suoi saluti a Fidel (che vedrà oggi), ha
benedetto la normalizzazione dei rapporti con gli Usa e ha
auspicato “Cuba si apra al mondo”. Raul ha chiesto anche la
restituzione della base di Guantanamo.
—.

L’UNGHERIA RICHIAMA I RISERVISTI, TENSIONE CON LA CROAZIA
BUDAPEST COMPLETA IL MURO AL CONFINE CON ZAGABRIA

Esplode la tensione fra Ungheria e Croazia dopo che il governo
di Zagabria ha deciso di smistare verso la frontiera magiara e
slovena le migliaia di migranti riversatisi in Croazia dalla
vicina Serbia, isolata dal muro voluto dal premier Viktor Orban.
Budapest ha accusato Zagabria di aver tradito Ungheria e Ue e di
aver “mentito” sui profughi, parlando dell’esistenza di un
accordo bilaterale per il loro invio al confine magiaro. Gli
ungheresi hanno completato ieri la barriera di filo spinato con
la Croazia e hanno richiamato 500 riservisti per rafforzare i
controlli alla frontiera.
—.

I GRECI TORNANO ALLE URNE, TSIPRAS SPERA NEL BIS
MA VINCE L’INDIFFERENZA, IPOTESI UNITA’ NAZIONALE

La Grecia torna alle urne, per la terza volta in otto mesi.
Un’elezione politica anticipata dove i sondaggi danno per
favorito l’ex premier di sinistra Alexis Tsipras, che spera di
fare il bis al governo, nonostante l’emorragia di consensi che
lo ha colpito dopo la decisione di dimettersi e andare al voto.
Una consultazione che i greci vivono con distacco e
disillusione. Probabile che non ci sarà un trionfatore e che
sarà necessario un governo di coalizione.
—.

IL MILAN BATTE IL PALERMO 3-2, L’EMPOLI ESPUGNA UDINE
DOPPIETTA DI BACCA E HILJEMARK, GOL DI BONAVENTURA

Di fronte a Silvio Berlusconi, il Milan ha battuto 3-2 il
Palermo a San Siro, con doppietta di Bacca e gol di Bonaventura.
I rossoneri pero’ soffrono un po’ troppo e si fanno rimontare
per ben due volte con Hiljemark da un buon Palermo che ci crede
fino alla fine. L’Empoli ha vinto 2-1 a Udine. Primo gol di
Zapata per l’Empoli, meritato il pareggio di Paredes. Nel
recupero Maccarone chiude la partita per i toscani.
—.

MONDIALI DI RUBGY, ITALIA SCONFITTA DALLA FRANCIA
32-10 PER I TRANSALPINI ALL’ESORDIO A TWICKENHAM

Comincia con una sconfitta il mondiale di rugby per l’Italia.
Gli azzurri sono stati battuti 32-10 dalla Francia nella prima
partita del gruppo D, disputata allo stadio londinese di
Twickenham. Sotto 15-3 già nel primo tempo, pagando le punizioni
di Michalak (sei centri in totale più due trasformazioni), la
nazionale ha trovato una meta con Venditti nella ripresa contro
le due dei francesi di Slimani e Mas. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.