LE PAGELLE: San Gabio salva la Salernitana, riscatto Terracciano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Pescara_Salernitana_9_GabionettaTERRACCIANO 6,5. Ha gli occhi puntati addosso ed a Pescara becca il terzo gol in 2 partite. Eppure si riscatta bene durante la gara salvando più volte il risultato e volando dopo il 90’ all’incrocio dei pali inchiodando il match sull’1-1.

COLOMBO 5,5. Impalpabile. L’esterno non riesce a dare il suo contributo alla manovra granata. Come Rossi, soffre troppo la vivacità dell’attacco pescarese.

TREVISAN 5,5. Un suo svarione difensivo da il là al gol del vantaggio del Pescara. Poi si riprende nel corso della partita ma sembra il lontano parente del difensore ammirato lo scorso anno.

SCHIAVI 5. Altra giornata complicata. Prova a strigliare i compagni con qualche intervento particolarmente deciso, ma si lascia prendere dalla foga e diventa scomposto nelle entrate. Lascia in 10 la Salernitana per un intero tempo di gioco.

ROSSI 5,5. Era l’ex di turno più atteso ma dopo una buona partenza si spegne alla distanza. Soffre nella ripresa la vivacità di Benali e non riesce a rendersi utile né in fase di interdizione né di appoggio.

PESTRIN 6. Fa quello che può per tenere serrati i ranghi. Nel secondo tempo Torrente lo impiega nell’insolita posizione di centrale difensivo ma dove non ci arriva la tecnica basta l’esperienza.

MORO 6. Gioca come un mastino sacrificandosi molto per la causa quando soprattutto nel secondo tempo funge da diga davanti a Pestrin e Trevisan.

BOVO 6. Gioca una partita di carattere ma fa lui ci si aspetta di più.

SCIAUDONE 5. Corre molto, ma spesso senza incidere. Dovrebbe fare il rifinitore ma si perde tra le linee. Paga un po’ la stanchezza e Torrente lo tira fuori dalla mischia ad inizio ripresa. (51’ st. PERRULLI 6. Ha un buon impatto sulla partita, si applica e si dà fare creando movimento ed aprendo spazi ma spesso è impreciso.

GABIONETTA 6,5. E’ sempre lui l’uomo in più della Salernitana. Inventa un gol dal nulla ed è l’unico a rendersi seriamente pericoloso. Per lui 4 gol in altrettante partite. (74’ st. EUSEPI 6). Appena entrato in campo si tira dietro due difensori e sfiora il gol del vantaggio al termine di un’azione personale ma Fiorillo è bravo a dirgli no.

CODA 5. Ancora una volta l’attaccante ex Parma non incide. Evanescente spesso è costretto a giocare spalle alla porta ma non è nella migliore condizione fisica e si vede. (61’ st. TROIANIELLO 6. Servito dall’ottimo Eusepi ha sui piedi la palla del possibile 2-1 a pochi secondi dalla fine ma Fiorillo gli nega la gioia del gol. Quando viene chiamato in causa risulta sempre pungente).

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Ma questi voti sono sulla fiducia? Terracciano 6.5???? Il gol è 90% colpa sua, poi ha fatto anche un paio di parate buone, ma intanto un portiere bravo e non uno preso alla fiera di Branduardi avrebbe evitato almeno due dei gol presi in due presenze. Trevisan ampiamente sopra il 6.5, he retto da solo la difesa, il che è un bene visto che Schiavi non è all’altezza della categoria e deve essere messo in panchina. Eusepi e Perrulli non possono avere lo stesso voto, uno ha quasi segnato e fatto segnare un gol, l’altro ha corso a vuoto e perso palloni essendo in campo e in questa squadra solo per la premiata pasticceria Fabiani.

  2. resto basito nel leggere le pagelle, avete per caso visto un altro incontro? trevisan il secondo tempo una diga, un baluardo che ha retto una intera difesa, tanto è vero che a 90° minuto è stato inserito tra i top 11. Pestrin? un monumento che nel primo tempo era l’unico a non litigare con il pallone…capisco che il pallone non è una scienza esatta come la matematica ma forse sarebbe il caso di osseravre bene i match prima di scrivere

  3. Se voglamo essere obbiettivi dobbiamo dire che abbiamo avuto fortuna ed un San Gabbionetta. Del resto si salva Pestrin ma fino a quando può durare? Il resto PER ME è una medriocre squadra di serie C oltretutto ampiamente incompleta, peggio di quella dello scorso anno, una squadra senza gioco che non corre, infatti il meglio lo ha dato quando doveva difendersi e ripartire in contropiede. Ma possiamo fare un campionato in queste condizioni? Io la vedo così.
    Poi ci sono quelli che hanno visto anche uno squadrone, beati loro!
    Ne vedremo delle belle, anzi delle brutte!

  4. Il gol non è colpa di Terracciano ma di SCHIAVI che si lascia saltare come un pivellino consentendo all\’attaccante del Pescara di trovarsi a pochi metri da Terracciano, che la tocca pure! Terracciano è un ottimo portiere! Cerchiamo di guardarle bene le partite, quale 90% colpa di Terracciano!

  5. come sarebbe che Schiavi non è adatto alla categoria?già dimenticato il goal e le prime 2 partite? avete dimenticato anche che proprio Trevisan con lo Spezia non ha azzeccato un anticipo….Non ve la prendete sempre coi Salernitani, io rimpiango Favasuli e Calil, di certo non me la prendo con Schiavi perchè di Salerno e Coda che arriva all’ultimo giorno dopo quasi un anno che non gioca….

  6. Schiavi un grande difensore? Solo per un gol di testa e in una mischia? E il secondo gol preso a Brescia e le cavolate contro lo Spezia? La verità è che se Carmine Longo in altri tempi non avesse stravisto per lui questo ora stava a fare un altro mestiere che in quella primavera ce n’erano almeno 3 migliori nel ruolo.
    Terracciano si è fatto passare il pallone sotto il braccio e questo lo ha detto persino il telecronista. Il suo è un errore chiaro, hai visto mai parare Gori l’anno scorso? Se Terracciano è ottimo… La squadra è ampiamente incompleta e andrebbe rinforzata, possibilmente con under bravi, ma ci vuole competenza, non un pasticciere che ha ancora l’agendina con Aronica, Fava etc. La Salernitana di Lombardi fece lo stesso errore il primo anno di B, quindi le critiche è meglio farle ora, prima di vedere un Salernitana – Bari bis…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.