Le probabili formazioni: a Pescara Torrente con il dubbio Gabionetta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

sal-spe78Più di un dubbio assilla mister Torrente nell’immediata vigilia della sfida di Pescara. Tutto ruota attorno alle condizioni fisiche di Gabionetta e Donnarumma. I due nella rifinitura di ieri hanno lavorato a parte: problema al tallone per il primo, affaticamento per il secondo. La sensazione è che se il brasiliano riuscisse a stringere i denti, sarebbe regolarmente al suo posto, mentre l’ex del Teramo potrebbe godere di un turno di riposo in vista del match casalingo con la Ternana. A centrocampo rientreranno nell’undici base Moro e Bovo, mentre Pestrin e Sciaudone rischiano la panchina. Sono due le ipotesi su cui il tecnico granata sta riflettendo.

La prima porta alla conferma del 4-3-3, con Moro in cabina di regia giocherebbero Sciaudone e Bovo (mentre in avanti potrebbe esserci una chance per Perrulli con Gabionetta e Coda, pronto a dar vita alla solita staffetta con Eusepi); con un più accorto 4-4-1-1 Rossi (ex di turno) verrebbe dirottato a centrocampo con Franco terzino sinistro, Moro e Bovo comporrebbero la diga centrale, Perrulli o Troianiello si contenderebbero il posto a destra, Gabionetta agirebbe a ridosso del centravanti. A difesa della porta di Terracciano (in odore di riconferma a discapito di Strakosha), dovrebbero giocare Colombo, Schiavi, Trevisan e, come detto, uno tra Franco e Rossi. Se il brasiliano dovesse partire dalla panchina, i piani di Torrene muterebbero radicalmente. Al momento l’ipotesi più probabile di formazione è la seguente: Terracciano tra i pali; Colombo, Schiavi, Trevisan e Franco in difesa; Sciaudone, Moro e Bovo in mediana; Gabionetta (o Troianiello), Coda e Perrulli in avanti (anche senza sostituzioni, con questi uomini la Salernitana potrebbe praticare anche il 4-2-3-1, con Sciaudone sottopunta).

Nel Pescara, invece, Oddo sembra intenzionato a lanciare nell’undici titolare Caprari, a discapito di Lapadula. Valoti e Benali si contendono il posto da trequartista. A centrocampo Memushaj ha qualche problemino, ma dovrebbe farcela, la novità dovrebbe essere Torreira al posto di Mandragora. In difesa, esordio da titolare per Fiamozzi al posto dell’infortunato Crescenzi. Gli abbruzzesi, dunque, giocheranno col 4-3-1-2: Fiorillo in porta; Zampano, Fornasier, Zuparic e Fiamozzi in difesa; Verre, Torreira e Memushaj in mediana; Valoti a supporto di Caprari e Cocco. Dirigerà l’incontro il signor Nasca di Bari.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.