Napoli: Giunta De Luca promuoale la “Campania Competitiva”, Venerdì l’appuntamento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
consiglio_regione_campania_giuntaVenerdì 25 settembre, alle ore 9, presso il Salone Margherita in via Verdi a Napoli, è in programma l’iniziativa “Campania Competitiva”, promossa dalla Giunta De Luca attraverso l’Assessorato Startup, Innovazione e Internazionalizzazione, con l’obiettivo di inaugurare un nuovo ciclo di programmazione per lanciare la sfida per la competitività della regione Campania. Una giornata di lavoro – aperta a startupper, creativi, maker, piccoli e grandi imprenditori, incubatori, acceleratori, rappresentanti del mondo della finanza, ricercatori, professionisti, rappresentanti della società civile, policy maker ed istituzioni – dedicata ai temi delle startup, dell’open innovation e dell’internazionalizzazione per aprire e connettere la Campania al mondo, e per valorizzare il territorio ed il capitale umano con una nuova modalità di competizione.

Nel corso della mattinata, attraverso la metodologia OST – Open Space Technology, i partecipanti svilupperanno proposte concrete su cui orientare le azioni del governo regionale, con l’obiettivo di massimizzare l’impatto di ciascun investimento sullo sviluppo del territorio. All’iniziativa, tra gli altri, parteciperanno Valeria Fascione, assessore Startup, Innovazione e Internazionalizzazione Regione Campania; Chiara Marciani, assessore Formazione e Pari Opportunità; Sonia Palmieri, assessore Lavoro e Risorse Umane; Lucia Fortini, assessore Istruzione e Politiche Sociali; Riccardo Luna, digital Champion Italia; Stefano Firpo, direttore generale per le Politiche Industriali del Ministero dello Sviluppo Economico;Mario Calderini, consigliere per l’Innovazione del ministro GianniniRiccardo Monti, presidente ICE; Alberto Di Minin, responsabile italiano Horizon 2020 per Sme Instruments; Luigi Gallo, responsabile Ricerca e Innovazione Invitalia; Alessandro Ranellucci, Content Manager Maker Faire Europe; Franco Tavella, segretario generale CGIL Campania; Vincenzo Caputo, vice presidente Giovani Imprenditori Confindustria;Luigi Carrino, presidente del CIRA; Vincenzo Lipardi, consigliere delegato di Città della Scienza; Roberto Esposito, Founder DeRev e Giffoni Innovation Hub; Giovanni Caturano, CEO SpinVector; Otello Natale, amministratore delegato EMA SpA.

I lavori saranno conclusi da Fulvio Bonavitacola, vicepresidente della Regione Campania. “Campania Competitiva” è anche una piattaforma web di dialogo con il territorio sui temi di riferimento dell’Assessorato. Un punto di incontro e di informazione costantemente aggiornato sulle opportunità per il territorio regionale, ed uno strumento per mantenere attivo il confronto con la pubblica amministrazione e per ricevere contributi e proposte anche dopo l’iniziativa del 25 settembre: www.campaniacompetitiva.it.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.