Roccapiemonte: raccolta differenziata dei rifiuti, da oggi chi sbaglia paga

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
raccolta_differenziataÈ scattata già da qualche giorno l’operazione Rocca città pulita che prevede , oltre alla pulizia minuziosa e capillare di tutte le strade del territorio comunale anche una vera e propria azione di controllo e di repressione nei riguardi di coloro che non effettuano una corretta raccolta differenziata. “Siamo stati tolleranti per diversi mesi – afferma l’assessore all’Ambiente l’Avv.Domenico Avagliano- abbiamo atteso che i cittadini, dopo la consegna dei sacchetti e delle relative istruzioni di conferimento dei rifiuti, si abituassero al nuovo modello, ma – ha aggiunto Avagliano- siamo costretti ad usare le maniere forti per far sì che i cittadini di Roccapiemonte effettuino una migliore raccolta differenziata, lo dobbiamo al paese,al suo decoro urbano, alla sua igiene e soprattutto a quei tanti rocchesi che effettuano una raccolta precisa e scrupolosa”.

Inoltre, aumentando la percentuale di differenziata – ha concluso Pascarelli – potremmo risparmiare ulteriormente sui costi del servizio e mettere in campo ulteriori iniziative per alleggerire ancora di più la bolletta”. Intanto continua anche la distribuzione dei sacchetti alla cittadinanza. Tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00 presso la sede della Pro Loco. Chi dovesse avere problemi a ritirarli in questi orari può rivolgersi all’ufficio ambiente e concordare tempi differenti.Questa mattina infatti gli ispettori ambientali hanno controllato centinaia di sacchetti elevando le prime contravvenzioni. Le multe vanno da un minimo di 25€ ad un massimo di 100 €. Le operazioni di controllo proseguiranno anche nei prossimi giorni, a campione, e interesseranno tutte le aree del territorio, da quelle centrali a quelle periferiche. Particolarmente soddisfatto per i risultati ottenuti il sindaco di Roccapiemonte Andrea Pascarelli. “È giusto che chi sbaglia paghi, non è più possibile continuare a tollerare comportamenti scorretti che danneggiano il grande lavoro svolto da questa Amministrazione sul fronte rifiuti- ha dichiarato il primo cittadino- con la nuova bolletta arrivata in questi giorni si è avuto anche un risparmio di circa 80€ a famiglia – ha aggiunto il sindaco- pertanto ci aspettiamo dai rocchesi un comportamento esemplare volto a tenere il paese il più pulito possibile.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.