Castellabate: proiezione di un cortometraggio sulla prostituzione minorile.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
prostitute_polizia_arresti_3Sarà proiettato stasera (venerdì 25 settembre) presso il Castello dell’Abate il cortometraggio “Lady Joya” sul tema della prostituzione minorile. La manifestazione avrà inizio alle 19.30 e sarà seguita da un dibattito alla presenza di un legale e di uno psicologo esperto della materia. Il corto, scritto e diretto da Fabrizio Guerra, è un documento sullo scandalo registratosi al quartiere Parioli di Roma nel 2013 sulle baby squillo. In “Lady Joya”,  la protagonista è unica e viva con la sua immaginazione la possibilità di diventare un’indossatrice d’alta moda, mentre si prostituisce su consiglio di un amico di famiglia, che è anche l’amante della madre; l’uomo l’ha convinta che la prostituzione sia l’unico mezzo reale che ha per arrivare alle conoscenze sociali e politiche necessarie per realizzare un giorno il suo sogno. Alla realizzazione del progetto, patrocinato dal Comune di Castellabate, hanno partecipato anche Valerio Acampora, che ha curato la direzione della fotografia, e Claudio Lardo, che ha recitato come attore. “Abbiamo voluto sposare subito quest’iniziativa – sottolinea il sindaco di Castellabate, Costabile Spinelli – perché affronta un tema riveste un particolare richiamo sociale. La prostituzione minorile e gli abusi sui minori sono purtroppo dei temi di stringente attualità sui quali anche noi intendiamo sensibilizzare l’opinione pubblica”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.