Furto alla scuola elementare M.Torre di Pagani, dichiarazioni del Sindaco Bottone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salvatore_Bottone_Sindaco_Pagani“Ora la misura è veramente colma. Questa notte si è registrato un ignobile gesto per mano di individui che hanno violato la tranquillità della scuola elementare “Marcello Torre” in via Barbazzano sottraendo alla stessa, luogo di crescita sociale e culturale, strumenti indispensabili per la formazione come libri e materiale didattico. Hanno, inoltre, forzato la porta d’ingresso, rotto dei vetri e distrutto il distributore presente all’interno”. E’ quanto dichiara in una nota il Sindaco di Pagani Salvatore Bottone dopo il furto e gli atti vandalici perpetrati da ignoti alla scuola elementare M.Torre.

“Questi gli atti commessi da vigliacchi, vili individui, delinquenti che agiscono per il solo gusto di arrecare danno. Un danno ancor più grave se si considera che è commesso ai danni di bambini che rappresentano il futuro della nostra società. Si tratta certamente di persone che nulla hanno a che vedere con la parte sana della città, con coloro che quotidianamente fanno enormi sacrifici per educare i nostri ragazzi verso una società civile. Tuttavia – continua – sul comportamento che alcuni assumono dobbiamo interrogare tutti, istituzioni e contesti familiari e al di là del danno reale e degli oggetti danneggiati, come Amministrazione, vorrei ribadire il fermo impegno al contrasto di ogni forma di inciviltà”.

“Il mio pensiero in questo momento va agli alunni che, loro malgrado, per colpa di autentici delinquenti sono stati privati di materiale indispensabile per svolgere al meglio le attività didattiche. Concludendo – chiosa Bottone –  su opportuna disposizione, si sta già procedendo al ripristino dei danni causati alla struttura certo che, con la collaborazione delle Forze dell’Ordine e della Polizia Locale, i responsabili di tale atto verranno presi e consegnati alla giustizia”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.