Pallamano: l’Handball Lanzara terza al trofeo federale “Coppa Città di Capua”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Handball_Lanzara_2015Si conclude con un terzo posto finale in classifica la partecipazione al trofeo federale “Coppa Città di Capua” per l’Handball Lanzara 2012. La compagine salernitana, impegnata nel prossimo campionato di Serie B maschile, si è aggiudicata la medaglia di bronzo superando nell’ ultimo incontro i sanniti della Scuola Pallamano Valentino Ferrara, riscattandosi così dall’ opaca prestazione offerta contro l’ Obros Capua. I salernitani guidati da Raffaele Carmando, in semifinale, hanno difatti tenuto testa agli avversari per 20’ di gioco per poi subire un break decisivo ai fini del risultato finale che ha visto i padroni di casa guadagnare l’ accesso alla finalissima col punteggio di 29 – 20. Nella finale per il 3°-4° posto l’Handball Lanzara si è presentata in campo con tutt’altro piglio, riuscendo sin dalle battute iniziali dell’ incontro, senza grosse sbavature, a portarsi avanti nel punteggio chiudendo la prima frazione di gioco sul parziale di 14 – 8. Nella ripresa i salernitani hanno gestito al meglio il divario accumulato nel corso dei primi trenta minuti di gioco, chiudendo il match sul punteggio finale di 27 – 20 in proprio favore.

“In questo torneo federale abbiamo avuto la grande possibilità di confrontarci con due squadre impegnate quest’anno nel campionato nazionale di serie A2 – esordisce Luca Zarrella, giocatore dell’ Handball Lanzara 2012 – per noi, che stiamo lavorando ormai da un mese, sono state due gare importanti sia per testare la condizione fisica sia per trovare sempre di più l’intesa nei meccanismi di attacco e di difesa. Nella prima gara contro i padroni di casa del Capua siamo scesi in campo convinti delle nostre potenzialità, infatti nei primi 15’ di gioco abbiamo retto abbastanza bene il confronto con la compagine allenata da mister Di Donna. Purtroppo, però, abbiamo avuto nel finale del primo tempo un calo di concentrazione che è risultato poi decisivo a fine gara. Nel pomeriggio, invece, abbiamo affrontato la formazione sannita ed è stata una gara diversa in termini di intensità e concentrazione. Abbiamo cercato di mantenere alto e costante il ritmo di gioco e alla fine il risultato ci ha dato ragione.

Il bilancio di questa giornata interamente dedicata alla pallamano è sicuramente positivo per noi. il fisico sta rispondendo sicuramente bene alla preparazione atletica del nostro mister – conclude – e  piano piano stiamo ritrovando l’intesa sia in attacco che in difesa. Se riusciremo ad evitare cali di concentrazione e di intensità di gioco durante l’intera stagione sicuramente avremo le nostre soddisfazioni ”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.