Piero De Luca al “Running Accademy-Destinazione Europa”- Castello di Arechi 2/3 Ottobre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Piero_De_LucaL’avvocato Piero De Luca, Referendario presso la Corte di Giustizia dell’Unione Europea, parteciperà all’apertura della “Running Academy – Destinazione Europa”, l’iniziativa organizzata da “IlRottamatore.it” e da “Running” , con il patrocinio del Comune di Salerno, della Provincia di Salerno e dell’Università degli Studi di Salerno, in programma il 2 ed il 3 ottobre al Castello di Arechi.

Un concentrato di contenuti e relazioni, un’occasione unica per discutere di Europa come spazio comune di crescita e sviluppo con gli opinion leader dell’economia, della politica e dell’informazione italiana ed europea.

L’iniziativa formativa, rivolta a giovani amministratori e manager locali, studenti, laureati, startupper, è divisa in due momenti, che si articolano nel corso di due giorni di full-immersion per approfondire adeguatamente la conoscenza dell’Unione europea.

Il primo, di didattica frontale, è un corso intensivo sul “decision making process” dell’Unione europea. Esperti e protagonisti spiegheranno come l’Unione assume le decisioni, attraverso tre macro-moduli: il primo dedicato al Parlamento europeo, il secondo al Consiglio dell’Unione europee e il terzo alla Commissione europea. Per ciascuna di queste tre aree saranno approfonditi i principali strumenti decisionali, le tipologie degli atti, le modalità di dibattito e confronto, la procedura emendativa e le tecniche di drafting.

Il secondo prevede una serie di dibattiti con figure istituzionali italiane ed europee nonché con attori protagonisti del mondo dell’impresa e delle professioni. I temi di attualità su cui saranno incentrate le varie sessioni plenarie sono quelli dell’immigrazione, della sicurezza e cooperazione, dell’economia e dell’innovazione digitale nonché delle infrastrutture e dell’energia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Indagato per appropriazione indebita e bancarotta fraudolenta!!! È’ inutile che censurate e che lo riproponete in tutte le salse. La gente sa’ di tutto e siprattutto di chi fa libero giornalismo.

  2. Appunto, e’ abbastanza grande da capire che prima occorre fare esperienza. acquisire competenze e magari chiarire le proprie posizioni con la magistratura. Poi magari se veramente merita, perché no.
    Oggi è’ soltanto il figlio del padre che crede di avere successione legittima.
    Poco e molto triste

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.