Agropoli: Valerio Massimo Manfredi chiude l’ottava edizione di Settembre Culturale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
manfrediValerio Massimo Manfredi, con una lectio magistralis, chiuderà venerdì 2 ottobre alle ore 18.30 l’ottava edizione del “Settembre Culturale” al Castello Angioino Aragonese di Agropoli. Lo storico, archeologo e scrittore presenterà il libro “Le meraviglie del mondo antico”. I giardini pensili di Babilonia, dove si racconta che la regina Semiramide raccogliesse rose fresche in ogni stagione; il colosso di Rodi, enorme statua di bronzo che sorgeva su una piccola isola in mezzo al mare; il mausoleo di Alicarnasso, la monumentale tomba dove riposava il satrapo Mausolo, nell’attuale Bodrum, in Turchia; il tempio di Artemide a Efeso; il faro di Alessandria in Egitto, che una volta indicava la via alle mille imbarcazioni che si avvicinavano a quel porto favoloso; la statua di Zeus a Olimpia, grandiosa creazione del mitico scultore Fidia; la piramide di Cheope a Giza, la più antica fra le sette meraviglie e l’unica che sopravvive ancora oggi, immensa dimora di riposo eterno per il faraone e monumento che celebra le imprese da lui compiute in vita: queste sono le sette meraviglie del mondo antico, già indicate come tali molti secoli avanti Cristo.

Tutte costruite più di 2000 anni fa, furono contemporaneamente visibili solo nel periodo fra il 250 a.C. e il 226 a.C.. Successivamente andarono a una a una distrutte per cause diverse, salvo appunto l’imponente piramide di Cheope, la più antica di tutte. Valerio Massimo Manfredi le riporta in vita nel modo più grandioso, raccontando i miti e le storie che accompagnarono questi monumenti destinati a entrare nella leggenda.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.