Consorzio di Bonifica Sarno, il commissario Setaro nega l’incontro ai sindacati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
riunione_consorzio_SarnoNocera Inferiore. Continua il braccio di ferro tra commissario del Consorzio di Bonifica Sarno, Nicola Setaro, con i rappresentanti sindacali di Fai Cisl e Flai Cgil. Dopo aver chiesto un incontro per discutere e risolvere le problematiche relative agli stipendi arretrati di marzo, luglio, agosto, settembre e alla nuova organizzazione del lavoro che comporta spese aggiuntive correnti, in un consorzio che annovera un deficit finanziario di 38 milioni di euro, il commissario ha negato l’incontro sostenendo che non vi sono urgenze da affrontare .

“Fai e Flai hanno attivato la procedura di raffreddamento presso la prefettura di Salerno , chiedendo un intervento deciso delle istituzioni affinché gli impegni che si assumo vengano rispettati”, hanno spiegato i segretari Aniello Garone della Cisl e Giovanna Basile della Cgil. Dalla settimana prossima i lavoratori e le organizzazioni sindacali hanno proclamato lo stato di agitazione . “La preoccupazione è che questa situazione possa indurre i lavoratori a gesti estremi. Per questo chiediamo un intervento rapido e deciso del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che metta una parola fine a questa gestione unilaterale e dannosa per il territorio e per i lavoratori”, hanno concluso Garone e Basile.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Quando uno si vuole ammazzare lo fa e basta senza troppi fronzoli e sceneggiate Napoletane.Ma veniamo al dunque,secondo me questo “carrozzone parapolitico” e’ inutile,non ha ragione di esistere,va soppresso e pura in fretta.I suoi debiti ammontavano tempo addietro a circa 40 milioni €,adesso a quanto ammontano solo pochi intimi lo sanno.Ma avete mai visto questi Signori come lavorano !!! Uno e’ intento e come minimo altri tre stanno a guardare.Signori cari la pacchia e’ finita,tutti a casa.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.