Giornalista si finge medico con camice da macellaio e gira indisturbato per l’ospedale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa

ospedale_corsia_ruggi_salernoIl giornalista salernitano Carmine Benicasa ha realizzato un reportage per il Corriere del Mezzogiorno finendosi medico ed indossando appena un camice da mecellaio per ingannare i controlli. Benicasa gira indisturbato tra i reparti. Terapia intensiva, farmacia con medicinali aperti a tutti. Una inchiesta destinata a far discutere.

GUARDA IL VIDEO DEL CORRIERE DEL MEZZOGIORNO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Sono medico ospedaliero. Se è entrato in terapia intensiva, nn va bene. Ma è comunque possibile infilarsi durante una emergenza, l’arrivo di un consulente, o durante l’arrivo dei pasti. Altrove è normale. Quale è lo scandalo. E più è grande la città ospedaliera più è facile mescolarsi. O si doveva riconoscerlo dal camice che era da macellaio..?? Semmai dal viso del chianchiere poteva trapelare qualcosa… ,ma smettetela!

  2. Solito cavaiuolo frustato che vuole fare lo scoop ora che c’è il cambio di governatore dopo tutto Cava roccaforte Fascio-Berlusconiana cosa ci si poteva aspettare, il giornale Corriere appartiene a quella corrente…tutto normale

  3. Sarebbe giusto prendere provvedimenti.Anche per il giornalista però perchè il suo modo di fare è illegale,parziale e di cattivo esempio per la sua categoria.

  4. Non cadere nel tranello di chi cerca visibilità con un servizio che alla fine, denuncia poco e niente. Non vedo nulla di scandaloso nel video, accesso marginale UTIC a parte, ma vedo il suo account twitter perennemente visibile e immagini neanche tanto sapientemente montate. Inoltre da notare come viene prontamente fermato in reparto dall’attentissima infiermiera, alla quale viene risposto in maniera bugiarda.

  5. siamo in un ospedale non in una caserma con arsenali da difendere. 3 sono i posti da tenere ovviamente sotto chiave terapie intensive..sale operatorie.. farmacie.. ma comunque con un camice medico e gli zoccoli di ordinanza non vedo il problema… siamo ancora un paese democratico dove in ospedale ci si va a curare e non a fare spionaggio. ma per vendere due copie in più’ si fa di tutto

  6. molto bravo, per vendere due copie in più’ ha fatto un buco nell’acqua. Ha dimostrato il niente nella sua forma . Ma vati a c……….

  7. Sei solo un deficiente ti volevi beccare il servizio eclatante ma ti sei beccato solo una figura di merda coglione dove sei entrato tu tutti possono avere accesso tranne nella farmacia ma si presuppone che le persone educate non aprano porte dove c’è scritto vietato entrare penso che tu sia da denuncia anzi mi appello ai carabinieri perché lo faccino che demente che sei

  8. Azz. allora se uno si veste da coglione può entrare anche lui nella redazione del corriere del mezzogiorno.

  9. Vorrei far capire a questo genio..ma sa quante persone lavorano in Osp. senza contare poi allievi di varie discipline e medici universitari…se volessero controllare ogni camice bianco ci vorrebbe una persona all’ingresso di ogni reparto. Con il personale in continuo deficit fatemi capire…. Che ridicolo sto giornalista che cerca di fare lo scoop!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.